Regione Lazio, al via il Fondo Rotativo per Il Piccolo credito

16 milioni di prestito, disponibili dal 25 gennaio, riservati a piccole e medie imprese e liberi professionisti

Presto al via il Fondo Rotativo per Il Piccolo credito della Regione Lazio, dedicato a piccole e medie imprese e liberi professionisti.

Con il rifinanziamento del Fondo Rotativo per il Piccolo Credito (FRPC), la Regione Lazio mette a disposizione 16 milioni di euro, ovvero nuove risorse per imprese e imprenditori, per venire incontro alla loro domanda crescente di credito bancario.

Dalle 9 del mattino del 25 gennaio si potrà richiedere un finanziamento a tasso zero da 10 mila a 50 mila euro, che dovrà essere rimborsato tra i 12 e i 60 mesi, con una rata mensile costante e posticipata.

Lo ha annunciato il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, che ha aggiunto che sitratta di una misura che fa parte di una più ampia strategia regionale, basata sulla piattaforma farelazio.it, che sostiene il credito e le garanzie delle attività produttive del territorio. La piattaforma è gestita da Artigiancassa-Mediocredito Centrale.

LEGGI ANCHE  Fondi Europei, 16 miliardi in arrivo per la Regione Lazio

“In questo modo”, ha aggiunto Zingaretti, “offriamo al tessuto produttivo del Lazio gli strumenti più efficaci e rapidi per rimettere in moto l’economia del territorio e buttarci alle spalle questi anni difficili a causa della crisi economica e sanitaria generata dal Covid”.

Il sindaco di Monterotondo, Riccardo Varone, ha prontamente rilaciato sulla sua pagina Facebook la notizia.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *