Marinella ritrovata in casa, era morta da due anni

E’ accaduto a Como: da settembre 2019 nessuno si è mai chiesto dove fosse. Il corpo decomposto ritrovato su una sedia nel tinello

E’ stata ritrovata senza vita su una sedia del tinello due anni dopo il suo decesso. Quella di Marinella Beretta è una storia di solitudine e indifferenza accaduta a Prestino, una frazione di Como, dove la pensionata 70enne abitava da sola in una villetta di proprietà di un uomo svizzero ma concessa in usufrutto a vita.

Secondo i carabinieri, il decesso è avvenuto per cause naturali. Il corpo era decomposto, nessuno l’aveva più vista né cercata da settembre 2019. Da allora Marinella non ha ricevuto una telefonata né una visita dai vicini di casa. Nessuno si è chiesto il perché la cassetta delle lettere non fosse mai svuotata.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Allerta arancione, domani lezioni regolari col maltempo

Se non si troveranno amici o parenti, sarà il Comune a pagare i funerali.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.