TIVOLI – Politica, Sinistra unita per la Democrazia e l’Antifascismo

Comunicato stampa di associazioni, sindacati, forze politiche e civiche

Da Associazioni e sindacati di Tivoli

Anpi

Cgil

Cisl sanità

Uil

Unione inquilini

Circolo Gobetti

Casa dei diritti sociali

Rete rosa 8 marzo

Forze politiche e civiche

Articolo1

Azione

Città in comune

Giovani democratici

Insieme

Italia viva

Movimento cinque stelle

Partecipazione popolare

Partito democratico

Polis

Sinistra italiana

Tivoli futura

Tivoli partecipa

Una nuova storia

Verdi

W tivoli

riceviamo e pubblichiamo:

“Tivoli: democratica ed antifascista.

Nessuno si salva da solo. Viviamo un tempo pieno di incognite, di tensioni, di paure e di incomprensioni, la politica dell’odio, del disprezzo verso il diverso trova terreno fertile nel calderone delle pulsioni che animano la nostra società. Urge promuovere una democrazia più ampia e più forte, urge l’impegno delle forze migliori della società.

Lanciamo un appello per una grande alleanza democratica e antifascista, una alleanza di sensibilità diverse che mettendo a valore ogni energia disponibile dell’associazionismo, del volontariato, del Terzo settore, del movimento sindacale, della cooperazione, delle giovani generazioni, del mondo della cultura, della società civile, col sostegno delle istituzioni e dei partiti democratici, vigili sulla tenuta democratica del tessuto sociale della città.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Bivacco in piazza e campo rom, il ritorno di Matteo Salvini

Un osservatorio permanente sulla qualità della democrazia, sui valori irrinunciabili della repubblica, un baluardo contro ogni deriva oscurantista e contro ogni rigurgito autoritario. Un’unione che sappia mobilitarsi ogni volta che la democrazia viene messa in discussione, e che promuova al suo interno e nella società i valori della repubblica nata dalla resistenza, promuovendo momenti di riflessione e d’incontro. Un’alleanza che guardi al dramma presente attraverso i valori della solidarietà e della prossimità promuovendo una nuova cultura politica dell’ascolto e dell’incontro, ma guardi anche al futuro, verso il cambiamento sulla strada tracciata dalla Costituzione.

Tivoli non è esente dalla deriva oscurantista che scuote il paese, e le forze democratiche e antifasciste, a prescindere dalle varie sensibilità politiche, che ogni forza coltiva legittimamente, devono lavorare insieme per consegnare alle giovani generazioni l’insegnamento del passato e la speranza in un futuro di pace e di progresso civile, sociale ed economico.

La democrazia non è un bene acquisito per sempre, ma richiede cure quotidiane. La guerra che imperversa alle porte dell’Europa ci pone l’obbligo di lavorare sempre più intensamente per la pace e il rispetto tra i popoli. L’oppressione militare è un incubo che pensavamo che la resistenza avesse debellato dalle nostre vite, oggi come ieri ci ritroviamo invece a combattere perché quei valori di solidarietà e fratellanza siano la stella polare delle relazioni internazionali.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Elezioni, ecco il futuro consiglio comunale

Tivoli ha risposto con fermezza sia all’assalto squadrista alla CGIL sia per denunciare l’invasione scellerata dell’Ucraina, scendendo in piazza e dimostrando che la coscienza civile dei tiburtini non è sopita.

Questo è il messaggio che vogliamo scaturisca dal territorio, affinché si trasformi in una inedita, pacifica e potente mobilitazione nazionale. Abbiamo alle spalle una straordinaria esperienza di valori chiamata Antifascismo e Resistenza, sulla cui base sono nate la Repubblica e la Costituzione, cioè la nuova Italia. Sono i valori della giustizia sociale, della libertà, della democrazia, della solidarietà, della pace, del lavoro.

È giunto il momento di promuovere con lo sguardo di oggi un impegno democratico e antifascista che viene da lontano, contro ogni forma di fascismo, di nazionalismo esasperato e di totalitarismo.

Nel nome della Costituzione, per l’ampliamento della democrazia”.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.