TIVOLI – “Olivieri”, 30 mila euro per le lezioni dei futuri meccanici in officina

Per sopperire alla chiusura della scuola, Città Metropolitana stanzia la somma per il concessionario Autostemac

L’obiettivo è supportare la continuità didattica a seguito della chiusura forzata della scuola.

Per questo giovedì 17 novembre con la determina numero 3336 – CLICCA E LEGGI LA DETERMINA– la Città Metropolitana di Roma ha stanziato una somma complessiva di 29 mila 438 euro e 80 centesimi a favore dell’Istituto Professionale Statale “Orazio Olivieri” di Tivoli, chiuso dal 13 settembre 2021 a causa di problematiche statiche.

Col provvedimento, per sopperire alla chiusura dell’edificio scolastico, viene accolta la richiesta presentata lo scorso 3 ottobre dal Dirigente scolastico Anna Vicidomini in cui veniva rappresentata la necessità di utilizzare un’officina meccanica per garantire l’attività didattica laboratoriale anche per l’anno scolastico 2022-2023.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Monopattini elettrici, blitz nel deposito di batterie rubate: 5 romeni denunciati

Nella stessa nota la Preside ha comunicato alla Città Metropolitana di aver selezionato, dopo indagine di mercato, l’officina meccanica della Autostemac S.r.l. di Via Nazionale Tiburtina 261/A, a Tivoli, al costo di 23.228,80 Iva inclusa fino all’8 giugno 2023.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.