GUIDONIA – Rischio sismico e terremoto, il sindaco incontra i cittadini

Sabato pomeriggio accanto alla parrocchia di Villanova intervengono i massimi esperti

L’ultima scossa, seppur lieve, si è registrata all’alba di oggi, giovedì 19 gennaio (CLICCA E LEGGI L’ARTICOLO).

Altre quattro nell’ultimo mese e tutte con lo stesso epicentro, il quartiere de La Botte.

La terra trema troppo a Guidonia Montecelio, a tal punto che sui Social si è scatenata una vera e propria psicosi tra gli utenti.

Per tranquillizzare la cittadinanza il sindaco di Guidonia Montecelio Mauro Lombardo ha deciso di organizzare un incontro pubblico chiarificatore coi massimi esperti della materia per approfondire le tematiche del rischio sismico e del terremoto.

Così sabato pomeriggio 28 gennaio alle ore 18 presso la Sede della Angsa in via Giuseppe Mazzini 1/A a Villanova di Guidonia si terrà un incontro pubblico già annunciato dopo l’esplosione della psicosi Social.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Grande festa in moschea, mille islamici sulla Tiburtina

Partecipa il professor Carlo Doglioni, presidente dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), il massimo organo tecnico scientifico in materia.

Intervengono inoltre l’Ingegner Claudio Ridolfi, presidente dell’Associazione Ingegneri Volontari per l’ Emergenza, e l’Ingegner Stefania Arangio, consigliere Ordine Ingegneri di Roma e Provincia e Formatrice dei comunicatori del progetto “Io non rischio”.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.