CASTEL MADAMA – Risparmio energetico, nasce la Comunità Energetica Rinnovabili

Hanno già aderito trenta soci, Comune compreso

E’ nata venerdì 17 marzo, con la firma dell’atto costitutivo e con l’approvazione dello Statuto e delle cariche sociali, la Comunità Energetica Rinnovabili di Castel Madama. Promossa dall’amministrazione comunale del sindaco Michele Nonni a partire dalla delibera di giunta n.48 dell’ 8 marzo 2022 e concretizzatasi con l’impegno dell’assessore Angelo Moreschini, la CER Castellana sarà ora registrata presso l’agenzia delle entrate come associazione senza scopo di lucro.

Formata al momento da circa trenta soci, tra cui il Comune, l’associazione è sempre aperta all’ingresso di nuovi soci, cittadini e imprese di Castel Madama, produttori o no di energia rinnovabile.

“La CER ha tra i suoi obiettivi incrementare il consumo a km0 di energia autoprodotta da fonti rinnovabili, riducendo l’utilizzo dell’energia della rete, risparmiando quindi risorse e contribuendo al rispetto dell’ambiente”, fa sapere il Comune in un post.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Gru pericolante a "La Sorgente", traffico in tilt: via Roma presidiata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.