Lotteria Italia, boom di biglietti nel Lazio. A Roma a tentare la fortuna un milione di persone

Il Lazio è la prima regione per numero di biglietti venduti alla Lotteria Italia 2023

Boom di biglietti della Lotteria Italia venduti: Roma e nel Lazio si confermano in cima alla classifica delle vendite, in aumento rispetto all’anno scorso. Il Lazio è infatti la prima regione in Italia per numero di biglietti acquistati e, di conseguenza, anche Roma si conferma leader, doppiando Milano con un totale di 968.090 biglietti staccati nel 2023, già anno d’oro nel Lazio che ottenne i premi più ricchi (il secondo, il terzo e il quarto) con vincite totali per 6,6 milioni.

Lazio primo per vendite

I dati sono dell’agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Complessivamente, i biglietti venduti nell’edizione 2023 della Lotteria ammontano a 6,7 milioni, dato in crescita dell’11% sul 2022, quando ne furono staccati più o meno 6 milioni.

Dalla rilevazione elaborata dalla direzione Giochi di Adm, il Lazio è la prima regione per numero di vendite, con oltre 1 milione e 200 mila tagliandi, un dato in leggero aumento rispetto al 2022 quando furono 1,18.

LEGGI ANCHE  MENTANA - Caffè e cappuccini “stupefacenti”, barista in manette

Dopo il Lazio ci sono la Lombardia (circa un milione di biglietti, nel 2022 furono 959mila), poi la Campania, con 645mila tagliandi, e l’Emilia-Romagna (616mila).

Il Lazio è la prima regione per numero di biglietti venduti alla Lotteria Italia 2023: sono oltre 1,2 milioni i tagliandi staccati in questa edizione (+10,8%). Tra le singole province, rileva agipronews, emerge il dato di Roma, con 968.090 biglietti (+11,1%). Questi i dati per le altre province: Frosinone registra vendite per 134.660 tagliandi (+13,5%), poi Viterbo a quota 51.700 (+2%), Latina a 44.900 (3,7%) mentre chiude Rieti con 40.150 biglietti venduti, ma con l’aumento percentuale più importante (+17,6%).

Un dato che conferma il legame degli italiani con questo gioco così tradizionale a cui l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha accomunato, da alcuni anni, il progetto “Disegniamo la fortuna”, un concorso dedicato agli artisti con disabilità che hanno realizzato le 12 opere rappresentate sui biglietti della Lotteria Italia.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Ospedale, il Pronto soccorso provvisorio apre il 25 marzo

A livello nazionale sono oltre 6,7 milioni i biglietti venduti, un dato in crescita dell’11% rispetto allo scorso anno, quando furono staccati circa 6 milioni di tagliandi.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.