GUIDONIA – “Il Mille di Miguel”, Simone Cavallaro vince la corsa delle scuole

Il 16enne alunno dell’Istituto “Cardano” di Monterotondo si conferma un talento dell’Atletica

Ha praticato il nuoto, la scherma, l’equitazione e il tiro a segno con la pistola, ottenendo sempre risultati eccellenti.
Ma quando infila le scarpette e scende in pista, inizia a correre e non si ferma più.

Simone Cavallaro, 16enne di Marco Simone di Guidonia, è un talento dell’Atletica

Così Simone Cavallaro, 16enne di Marco Simone, quartiere di Guidonia Montecelio, alunno dell’Istituto Cardano di Monterotondo, ha vinto “Il Mille di Miguel”, la gara aperta alle scuole secondarie di primo e secondo grado per ricordare il maratoneta fondista argentino Miguel Sanchez tenutasi lo scorso 21 marzo allo Stadio Nando Martellini delle Terme di Caracalla, a Roma.

Simone Cavallaro, studente dell’Istituto Cardano di Monterotondo, con l’insegnante di Educazione Fisica Fiorella Masciotti

Martedì 16 aprile al Palazzetto dello Sport di viale Tiziano, al Flaminio, Simone ha ricevuto il riconoscimento per essere stato lo studente più veloce nella categoria dei nati nel 2008 avendo tagliato il traguardo in 2 minuti 47 secondi e 8 millesimi.
Alla cerimonia lo studente è stato accompagnato dalla sua insegnante di Educazione Fisica Fiorella Masciotti.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Botte alla nonna invalida, assolto: è un paziente psichiatrico

La vittoria nel “Mille di Miguel” è una conferma del talento del 16enne di Marco Simone che pratica l’atletica nella società “Atletica Fiano Romano”.
Non a caso nel 2023 Simone Cavallaro si è classificato secondo al Campionato Italiano di Pentathlon moderno, 24esimo al Campionato Europeo di Pentathlon Moderno con la Nazionale e 17esimo al Campionato Italiano di Atletica.

Nel 2024 l’atleta ha fatto registrare il settimo tempo negli 800 Indoor nel Lazio e il 32esimo tempo in Italia sempre negli 800 Indoor.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.