TIVOLI MONTEROTONDO - Elezioni, 6 candidati sindaci su 9 vogliono il benessere degli animali

A Tivoli tutti firmano il programma della “Love For Animals”, a Monterotondo soltanto uno

“Siamo molto soddisfatti del riscontro ricevuto da molti Comuni della Provincia di Roma e dai rispettivi candidati che non hanno esitato ad aggiungere al loro programma elettorale progetti da realizzare per migliorare la situazione per gli animali che vivono nel loro territorio”.

Commenta così in comunicato stampa Laura Clementoni, responsabile dei rapporti istituzionali di ALFA Associazione Love For Animals OdV, la proposta lanciata a tutti i candidati Sindaci dei 142 Comuni che sabato 8 e domenica 9 giugno andranno al voto (CLICCA E LEGGI L’ARTICOLO DI TIBURNO).

L’associazione ALFA OdV ha presentato un programma animalista che in 7 passi può migliorare la situazione del randagismo.

Secondo il comunicato stampa, tutti i candidati sindaci del Comune di Tivoli si sono impegnati a realizzare progetti in favore degli animali: il programma “Benessere animale” è stato firmato da Maria Rosaria Cecchetti, Francesca Chimenti, Marco Innocenzi, Giovanna Marconi e Massimiliano Rossini.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Abbandono dei rifiuti in strada, reato o sanzione amministrativa?

Dal Comune di Monterotondo “il sì è solo per Paolo Maria Zavagni. Gli altri tre candidati Angelo Capobianco, Simone Di Ventura e Riccardo Varone rimangono in silenzio di fronte alle richieste dei cittadini che chiedono a gran voce una risposta concreta anche per gli animali”, si legge nella nota.

Al Comune di Poli, entrambi i candidati Federico Mariani e Anna Riglioni hanno sottoscritto il programma.

A Palestrina i candidati sindaci Giuseppe Cilia, Eleonora Nuvoli, Ludovico Rosicarelli e Iginio Macchi si sono impegnati per gli animali, mentre non c’è stato riscontro da Cristiana Polucci.

Per Carpineto Romano il sì dal mondo animalista arriva per Stefano Cacciotti, sindaco uscente che già negli anni passati ha svolto diverse iniziative a favore dei cani e gatti e che rinnova il suo impegno, mentre continua il silenzio da parte di Niccolò Cacciotti e non si hanno notizie di Gianni Stella.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - SuperEnalotto, centrato un "5" da 58 mila euro

Firmano per gli animali anche due su quattro candidati del Comune di Artena: il sì è per Davide Corsetti e Tamara Latini.

Le candidate Silvia Carocci e Ilenia Vicidomini sembrano non essere interessate al futuro degli animali.

Dei candidati di San Vito Romano firma Maurizio Pasquali, sindaco uscente, che rinnova l’impegno che ha già dimostrato in questi anni. Elena De Paolis e Guido Trinchieri, altri candidati del Comune, non rispondono.

Gianpaolo Nardi, candidato Sindaco di Castel San Pietro Romano, che da anni porta avanti politiche volte alla tutela degli animali, ha confermato il suo impegno per i cani e i gatti del suo territorio.

Non firmano Marco De Vicentiis Resta, Sandro Liberti e Paola Torbidoni.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.