Fiano Romano – Ubriaca tenta di dar fuoco all’abitazione di un’anziana

La scorsa notte i Carabinieri della Stazione di Fiano Romano hanno tratto in arresto D. F., 50enne, di origini viterbesi ma residente a Fiano Romano. Intorno all’una di notte i militari sono intervenuti in via Togliatti, dove la donna  – in palese stato di ebbrezza alcolica ed agitazione –  aveva appiccato un incendio alla porta di ingresso dell’abitazione di un’altra donna, peraltro molto anziana. Dopo poco, la stessa, esagitata, ha danneggiato gravemente l’abitazione di un uomo, residente nello stesso immobile. Il tutto, dopo aver mandato in frantumi il vetro del portone d’ingresso comune della palazzina. La donna, probabilmente in balia di una crisi isterica dovuta all’ebbrezza alcoolica, è stata arrestata dai militari e tradotta in mattinate presso il Tribunale di Rieti, dove è stata giudicata con rito direttissimo.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  TIVOLI - Parcheggio di via Tiburto all’asta, il Comune ci riprova per la terza volta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.