Capena – Sale sul tetto e minaccia di buttarsi, scende dopo 14 ore di paura

Ha tenuto il paese con il fiato sospeso per 14 ore: un uomo di 45 anni è salito sul tetto di una palazzina in pieno centro storico minacciando di buttarsi giù. E’ successo venerdì 27 settembre a Capena dove l’uomo si è piazzato sul tetto di uno stabile di piazza del Popolo. Il gesto del 45enne, residente in paese da aprile, separato e con un figlio piccolo, non sembra essere riconducibile a ragioni finanziarie o familiari. Alla fine di un’estenuante trattativa con le forze dell’ordineè sceso dal tetto dell’edificio dopo ben 14 ore ed è stato trasportato all’ospedale Sant’Andrea di Roma sotto trattamento sanitario obblgiatorio.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Cuccioli abbandonati in auto, 9 Chihuahua salvati dalla Polizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.