Tivoli Terme – Il tribunale dei minori di Roma ha restituito la bambina “rapita” ai genitori

Cristiano Pazienti, avvocato della famiglia della piccola di due anni, ringrazia l’operato dei Carabinieri e si dice soddisfatto del risultato finale: “Ha trionfato la verità”. La bambina, che dopo il “rapimento” si trovava a Tivoli Terme con i genitori, può tornare legalmente a casa, in accordo con il tribunale dei minori di Roma.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  TIVOLI - Città più pulita, Asa Spa assume 20 nuovi dipendenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.