“Grazie Azzurri”, il rientro della Nazionale a Roma

Foto ricordo, applausi e ringraziamenti. L'Italia è regina d'Europa

È qui la festa!

Il volo AZ 9001, proveniente da Londra è atterrato all’aeroporto di Fiumicino alle 6:06, a bordo la Nazionale di Mancini.

L’Italia campione d’Europa di calcio è arrivata a Roma accolta da un maxi striscione con la scritta “Grazie Azzurri”.

È iniziato così il rientro in Italia della Nazionale fra foto ricordo, applausi e ringraziamenti da parte di decine di operatori aeroportuali.

I calciatori e lo staff sono stati prelevati direttamente a bordo pista e sono saliti sul pullman che ha lasciato alle 6.30 lo scalo romano sotto nutrita scorta, destinazione Hotel Parco dei Principi.

Oggi saranno ricevuti dal presidente Mattarella che ha esteso all’altro grande protagonista di una “domenica bestiale”, il tennista  Matteo Berrettini, l’invito al Quirinale.

LEGGI ANCHE  Fonte Nuova - Studenti podisti Contro la fame nel mondo: tre giorni di gare alla Pirandello

Proprio l’immagine del Capo dello Stato che esulta in tribuna a Wembley dopo il gol del pareggio contro l’Inghilterra sta facendo il giro del web: “Mattarella esulta come Pertini”, “Grazie, Presidente”, “Voglio un altro fermo immagine così” i commenti sui social network.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *