PALOMBARA – “Se questa è Mafia”, Salvatore Buzzi presenta il suo libro

Venerdì 24 settembre al Centro Anziani l’imprenditore e il giornalista Stefano Liburdi ospiti della rassegna “Confronto d’autore”. La scalata della “Coop 29 Giugno” iniziò a Palombara negli anni 90 coi rifiuti

Dai suoi rapporti con Massimo Carminati all’esperienza processuale e carceraria. E una opinione tutta personale su quella che ha sempre definito “magistratura politicizzata”.
Lui è Salvatore Buzzi, l’imprenditore che in Campidoglio faceva il bello e il cattivo tempo sia con governi di Centrodestra che di Centrosinistra. Venerdì 24 settembre alle 17,30 il Fondatore della storica “Cooperativa 29 Giugno” sarà a Palombara Sabina ospite della “Rassegna Confronto d’Autore” organizzata dall’associazione culturale “Futuro Obiettivo” col patrocinio dell’amministrazione comunale.
Per l’occasione Buzzi presenta “Se questa è Mafia”, il libro curato dal giornalista de “Il Tempo” Stefano Liburdi e pubblicato dalla Casa editrice Mincione in cui ripercorre la vicenda giudiziaria che a dicembre 2014 sconvolse gli equilibri istituzionali e politici della Capitale.
L’appuntamento è alle ore 17,30 presso il Centro Anziani di via Giuseppe Garibaldi 77 per un confronto al quale intervengono anche il sindaco di Palombara Sabina Alessandro Palombi e l’assessore alla Cultura Guido Trugli.
L’ingresso è contingentato per un massimo di 50 presenti in sala. E’ obbligatoria la prenotazione inviando una mail a futuroobiettivo@gmail.com.
I partecipanti dovranno indossare la mascherina.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  TIVOLI - “Violentata da fratello e cugino”, non era vero: assolti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *