Lazio, 8 milioni per lo sport: così si rilancia il movimento

Miglioramento impianti, sostegno a famiglie e associazioni, ecco le misure della regione per lo sport

Il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ha presentato oggi pomeriggio nella sede della SS Romulea a Roma “Lazio, terra di sport. Impianti, sport a scuola, inclusione: le azioni della Regione Lazio per la promozione dell’attività sportiva”. Nel corso dell’evento sono stati illustrati gli investimenti della Giunta regionale per promuovere e garantire la pratica sportiva a tutti i livelli. Per lo sport laziale sono stati stanziati 8 milioni che avranno tre beneficiari: le ASD, le SSD, le scuole e le famiglie. Quattro in particolare le misure che verranno adottate.

Ben 6 milioni di euro per gli impianti sportivi. Il bando uscirà a metà ottobre per supportare il più possibile il miglioramento dell’impiantistica pubblica e privata sul territorio. E’ previsto infatti un programma straordinario di riqualificazione, adeguamento e messa in sicurezza degli impianti sportivi. Le risorse saranno distribuite in base alla densità di popolazione di ogni provincia. Saranno finanziate le strutture che non hanno beneficiato di alcun contributo negli ultimi tre anni, con un sostegno fino a 50 mila euro a fondo perduto.

LEGGI ANCHE  Volley, Serie B: Monterotondo sconfitto al tie break a Casoria

Altri 1,3 milioni per i buoni sport. Sono in tutto più di 6.500 i buoni e voucher sportivi erogati per garantire la pratica sportiva ai ragazzi e alle famiglie in difficoltà economica, anziani e persone con disabilità e per sostenere le associazioni sportive che portano lo sport sul territorio. La Regione Lazio ha già stanziato 300mila euro per far scorrere la precedente graduatoria e dare la possibilità a chiunque ne avesse fatto domanda di ricevere i buoni sport. E’ partito l’invio di altri 723 buoni sport ad altrettante famiglie. E’ inoltre uscito questa mattina il nuovo bando con il quale saranno erogati ulteriori 2.300 buoni sport.

E ancora, 100 mila euro per almeno 20 progetti per lo sport paralimpico. Con il nuovo bando, che uscirà entro la fine del mese, si interviene in maniera ancora più mirata per sostenere l’associazionismo di base, affiliato al Comitato Italiano Paralimpico, che organizza manifestazioni sportive paralimpiche sul territorio regionale.

LEGGI ANCHE  SERIE D – Tris dell’Aprilia al Pierangeli, Scalo ko

Infine 1 milione di euro per 500 istituti per l’acquisto di attrezzature sportive. L’iniziativa, visto il successo ottenuto, viene replicata al fine di offrire in questa edizione la possibilità agli istituti comprensivi di rinnovare la loro dotazione sportiva

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *