Escursione al fiume sotterraneo

Sabato 9 ottobre a Bellegra nella Grotta dell'Arco

Escursione a Grotta dell’Arco sabato 9 ottobre a Bellegra. Gli escursionisti interessati potranno giungere fino all’origine del fiume sotterraneo. Tre i percorsi offerti: quello turistico, quello speleo turistico e quello avanzato. Unica in provincia di Roma, è una delle poche grotte accessibili anche a disabili. La grotta conserva delle epigrafi risalenti al periodo preistorico, eccezionalità questa che la rende unica nel suo genere. La visita delle grotte è estremamente impressionante per la ricchezza di stalattiti, stalagmiti, pozzetti e stanze per l’osservazione della fauna grotta, in particolare pipistrelli, anfibi e perfino micro e tipico mesofauna di tali strutture. La grotta si estende in lunghezza piuttosto che in profondità, consentendo un accesso relativamente semplice. All’esterno si può godere una zona verde con un ponte caratteristico che bypassing il flusso che proviene dalla grotta c’è arco in pietra naturale da cui il sito è chiamato
Così spiegano il percorso gli organizzatori. “Dall’antica mola entreremo in un mondo fatto di stalattiti e  stalagmiti, con mille colori che regalano le concrezioni. Visiteremo le grandi sale ciclopiche, dove vennero rinvenuti i resti dell’Orso Speleo e poi, passando la nostra strettoia, il punto piu tecnico dell’avventura, arriveremo alla grande sala delle vaschette cristalline, dove il tempo sembra essersi fermato. Termineremo infine arrivando dove tutto ebbe inizio. Il punto dal quale prende origine il fiume sotterraneo che ci ha regalato la Grotta dell’Arco”.

LEGGI ANCHE  Torrita Tiberina - Non perdete i primi appuntamenti natalizi

Info. 3465250421

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7s