Regione Lazio: Stanziati 9mln di euro per borse di studio e buoni libro

L'assessore Orneli: "Grazie all’integrazione di queste nuove risorse, non verrà lasciato indietro nessuno"

Un nuovo step significativo per la Regione Lazio: verranno stanziati ulteriori 9 milioni di euro a favore del diritto allo Studio per gli studenti universitari del Lazio. Lo comunica il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti che aggiunge: “Per la prima volta la Giunta del Lazio ha approvato una variazione di bilancio ad hoc per consentire l’assegnazione delle borse di studio a tutti gli studenti aventi diritto, un numero che quest’anno ha raggiunto il record storico di 30.000 beneficiari, 5.000 in più rispetto allo scorso anno”.

L’Assessore allo Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Università, Ricerca, Start-Up e Innovazione della Regione Lazio, Paolo Orneli ha aggiunto che grazie all’integrazione di queste nuove risorse, non verrà lasciato indietro nessuno. “Garantiamo a tutti gli studenti universitari, capaci e meritevoli ma con difficoltà economica, di avere accesso alle borse di studio  e di frequentare i corsi di laurea nei nostri atenei. Inoltre, grazie a questo importante investimento, anche per quest’anno l’Ente regionale per il Diritto allo Studio e la promozione della Conoscenza (DiSco) potrà mettere a disposizione dei giovani i “Buoni Libro” che già nelle passate edizioni hanno permesso ad oltre 8.000 studenti di avere un sostanzioso contributo per l’acquisto di testi universitari e d’esame”.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  Monterotondo - Supporto psichiatrico gratuito, lo chiedono gli studenti delle superiori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *