Chanel

I primi 90 anni dei gioielli Chanel

Sarà svelata a maggio (tenetevi pronte) la nuova collezione di diamanti ispirati a quelli inventati nel 1932 da Mademoiselle Coco

Lei, Gabrielle “Coco” Chanel, non c’è più da tanto tempo ma il suo charme non conosce fine, tanto che a maggio sarà svelata la collezione di gioielli con diamanti ispirati a quelli da lei disegnati nel 1932, esattamente 90 anni fa: lei li chiamò Bijoux de Diamants. Se Marylin Monroe cantava che “i diamanti sono i migliori amici delle ragazze”, Mademoiselle li preferiva perché, diceva, “ho scelto il diamante perché, con la sua densità, rappresenta il valore più grande espresso nel volume più piccolo”. E pensare che è composto di carbonio, cristallizzato in modo mirabile da Madre Natura. Bene, vogliamo tanto carbonio così, da appendere al collo, per cingere un polso e infilarlo in un dito, o magari appuntarlo sul tessuto di una mise targata Coco, naturalmente.

LEGGI ANCHE  #29 Tg Wine

 

 

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *