GUIDONIA – Scontro frontale sulla Maremmana, tre feriti

In ospedale due fratelli di 20 e 27 anni e una donna di 61

Scontro frontale sulla via Maremmana inferiore a Guidonia Montecelio. Il bilancio è di due auto distrutte e tre feriti ricoverati in ospedale.
Secondo una prima ricostruzione effettuata dagli agenti del Servizio Sicurezza Infortunistica stradale della Polizia Locale di Guidonia, l’incidente è avvenuto ieri pomeriggio, venerdì 25 febbraio, sulla provinciale all’altezza dell’intersezione con via Cristoforo Ferrari.
I mezzi coinvolti sono una Renault Clio condotta da una 61enne di Sant’Angelo Romano diretta verso Marcellina e una Smart che viaggiava in direzione opposta guidata da un 27enne di San Polo dei Cavalieri al fianco del quale era seduto il fratello ventenne.
L’impatto è stato molto violento e sul posto sono intervenute due ambulanze che hanno trasportato i due conducenti in ospedale, rispettivamente il 27enne al Sandro Pertini e la 61enne al San Giovanni Evangelista di Tivoli.
Il ventenne è stato trasferito in elisoccorso al policlinico Agostino Gemelli di Roma.
Nessuno dei tre è in pericolo di vita, ma avrebbero riportato varie fratture.
L’esatta dinamica dello scontro è in fase di ricostruzione dagli agenti del Sis, diretti dal vice commissario aggiunto Letizia Grieco.
I due veicoli sono al deposito giudiziario.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  TIVOLI - “Festa dello Sport”, divieto di sosta per tre giorni in tutta la Panoramica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.