MENTANA – Messedaglia presenta la scuola calcio

Il mister: i bambini accompagnati da istruttori e professionisti Isef

La scuola del Mentana Calcio 1947 è pronta a ripartire dopo i rinnovamenti del centro sportivo ed attende a braccia aperte i bambini e le bambine che vorranno imparare in un ambiente sereno ed accogliente. A parlarne Roberto Messedaglia, direttore e responsabile della scuola calcio.

Si può parlare di anno zero per noi – spiega Messedaglia – soprattutto per quanto riguarda il settore giovanile ed appunto la scuola calcio. Il progetto si rivolge a bambini e bambine dai 6 agli 11 anni, a cui vogliamo offrire un servizio professionale ed un’esperienza formativa fondamentale per il loro sviluppo e la loro crescita. Abbiamo attentamente selezionato gli educatori per preparare al meglio i bambini verso il salto nel settore giovanile.

LEGGI ANCHE  Meteo, in arrivo nubrifragi

I gruppi saranno gestiti da istruttori e maestri competenti, che potranno gestire il gruppo al meglio secondo le richieste e le necessità dei bambini: “Ogni squadra avrà sia un istruttore che un professore ISEF a propria disposizione, per permettere una crescita completa in ogni aspetto. Ognuno di loro godrà di una certa libertà per quanto riguarda la scelta del metodo, con l’obiettivo però di instaurare nel bambino il senso d’appartenenza verso questa realtà, e per rendere possibile ciò li faremo lavorare con la massima serenità, liberi di lavorare anche sull’aspetto psicologico del gruppo.
Le attività sono partite il 5 settembre. 

 

 

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.