GUIDONIA - Lotta Libera, i baby wrestler sono i più forti d’Italia

Ai Campionati Nazionali la “Nike Guidonia” vince 5 medaglie d’oro, due d’argento e una di bronzo

Cinque medaglie d’oro, due d’argento e una di bronzo. Oltre al Titolo Italiano a Squadre.

Così gli atleti della “Nike Wrestling Guidonia” si sono imposti al Campionato Italiano di Lotta Libera Under 15 classe Esordienti e Under 12 classe Ragazzi svolto sabato 22 e domenica 23 ottobre presso il PalaFijlkam di Ostia.

Per i baby lottatori guidoniani allenati dai maestri Daniel Franchi e Daniele Badiglio si tratta di una conferma dopo lo straordinario successo conquistato un anno fa al PalaFijlkam nella stessa competizione nazionale.

Una competizione con centinaia di atleti partecipanti tra i quali si sono distinti i cinque lottatori di Guidonia vincitori della medaglia d’oro che hanno permesso alla società di guadagnare il primato italiano per numero di medaglie.

LEGGI ANCHE  Maltempo, si contano i danni anche nell'area Tiburtina

Si tratta di Francesco Badiglio, nella categoria 34 kg, Gabriel Franchi, 12 anni, nella categoria 41 kg, Gabriele Micheli, 12 anni, nella categoria 48 kg, Massimo Carillo, per la categoria 54 kg, Aurora Carillo, 12 anni, nei 66 kg.

Lo scorso anno a salire sul podio più alto per la “Nike Wrestling Guidonia” erano stati Gabriel Franchi, Gabriele Micheli, Giulio Ranieri, Aurora Carillo, Dylan Koh Aguilar e Massimiliano Mazza.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.