Elezioni regionali, la corsa diventa a sei

La carica di 600 aspiranti consiglieri per Roma e provincia

Sei aspiranti governatori, 19 sigle tra partiti, movimenti e civiche in lizza, 600 candidati soltanto tra Roma e provincia. E’ entrata nel vivo la macchina per le elezioni regionali del Lazio del 12 e del 13 febbraio.

Accanto ai già noti e ritenuti potenzialmente principali Donatella Bianchi (sostenuta da M5S e quella del Polo progressista che unisce gli ex verdi, sinistra italiana senza simbolo, coordinamento 2050 di Fassina e De Petris.), Alessio D’Amato (centrosinistra appoggiato da 7 liste per un totale di 13 gruppi in coalizione), Rosa Rinaldi (Unione popolare di Luidgi De Magistris) e Francesco Rocca (centrodestra 6 liste per un totale di 7 gruppi in coalizione) hanno presentato la loro candidatura anche Sonia Pecorilli per il Pci, e Fabrizio Pignalberi per il Quarto Polo e di Insieme per il Lazio.

Ecco le liste per Roma e Provincia che sono state consegnate al tribunale della Capitale.

DONATELLA BIANCHI

La candidatura di  Donatella Bianchi – giornalista Rai e conduttrice del programma Linea Blu- è sostenuta dalla coalizione  composta da due liste: Movimento 5 Stelle e Polo progressista  che include (senza simbolo) Sinistra Italiana, e Coordinamento 2050 che comprende tra gli altri anche Leu, ex Verdi. Ecco i candidati

Movimento 5 stelle

Donatella Bianchi, candidata alla presidenza e capolista. Subito dietro la prima coppia in lista: Roberta Della Casa e Valerio Novelli. A seguire Monica Bellisario, Adriano Zuccalà, Giulia Lupo, Teresa Bagnato, Marco Bella, Nello Angelucci, Silvana Denicolò, Simona Petroselli, Adriana Calì e Cristiana Vittori. Inoltri, sono candidati per il M5S Marco Colarossi, Giuliano Pacetti, Federico Amato, Sarà Pompili, Germana Paoletti, Sara Ciasco, Sonia Modica, Vincenzo D’Antò, Manuela Simoneschi, Donatella D’Abbondanza, Carlo Caldironi, Giancarlo Colella, Valentina Manca, Federico Conte. Chiudono la lista Massimiliano Villani, Alberto Ilaria, Carlo Maria Chiossi, Sante Narcisi e Simone Proietti.

Lista progressista

Capilista sono Concetta Balì e Massimo Cervellini. Seguono Marco Cacciatore, Ilaria Usai, Leonardo Ruzzante, Giuseppina Bruno, Anna Cascioli, Alessandro Cochelli, Manuela Coluzzi, Roberto Consiglio e Daniele Crespi. Inoltre, sono candidati con il Polo progressista Giulia D’Amore, Riccardo Del Nonno, Luana Di Molfetta, Manuela Fuso, Adriana Giommi, Nicola Guzzone, Leopoldo Nascia, Ezio Paluzzi, Gian Paolo Papi, Elisabetta Papini, Martina Pardo, Benedetta Piola Caselli, Marco Quaranta, Francesco Ricciardi e Barbara Sichel. Chiudono la lista Marco Spuntarelli, Federica Tiberi, Rossana Valentini, Daniele Viti, Alessandra Zeppieri e Andrea Ziccaro.

ALESSIO D’AMATO

L’attuale assessore regionale alla Sanità, il dem  Alessio D’Amato, è il candidato scelto dal centrosinistra. Sette liste (e 13 sigle in tutto)  appoggiano la sua candidatura alla guida della Regione.

LEGGI ANCHE  Ballico-Della Rocca: “Distrutti dal dolore per scomparsa Buonasorte. Vicini alla famiglia”

Partito democratico

Capolista è Daniele Leodori, presidente vicario uscente. Tra i nomi negli elenchi: Cristiana Avenali, Mauro Alessandri, Erica Battaglia, Mario Ciarla, Michela Califano, Carlo De Vita, Tiziana Canini, Stefano Federico, Elisabetta Castellano Vita, Alessandro Garufi, Luana D’Annibale, Rodolfo Lena, Emanuela Droghei, Massimo Lucci, Sonia Lima Moralis, Giovanni Manzari, Eleonora Mattia, Massimo Milo, Irina Oliva, Emiliano Minnucci, Assunta Pacitto, Andrea Pizziconi, Gabriella Persili, Leonardo Santoro, Simonetta Sanzolini, Michele Tantillo, Beatrice Salvati, Renzo Tiberi, Marika Sciamplicotti, Massimiliano Valeriani, Carmela Spicola.

Lista D’Amato

Ecco l’elenco dei 32 candidati: Marta Bonafoni, capolista; Lorenzo Galileo Sciarretta; Rita Padovano;Claudio Minelli; Patrizia Elena Improta; Francesca Andronico; Laura Anelli; Antonella Anzuini; Filippo Carlucci; Simone Barbieri; Carlo Cataldo; Simone Ceccarelli; Maria Corongiu; Stefano Cristofori; Giuseppe De Michelis; Antonella Gobbo; Eleonora Gravina; Alessandro Jacobelli; Sandro Libianchi; Simone Lupi; Luigi Maio; Agostino Manzi; Anita Matteucci; Lucia Mitello; Valentina Petracca; Patrizia Pieri; Michele Polini; Bruno Pulcinelli; Sabrina Ragucci; Guido Roscini; Olga Severi; Romina Tidei.

Terzo Polo con Azione e Italia Viva e Più Europa, radicali e volt oltre che Psi.

Demos

Capolista è Giacomo Moscati, capogruppo uscente. Segue Luca Bergamo, ex vicesindaco di Roma. Gli altri della lista sono: Daria Bossoletti, Ilaria Calabrese, Gianluca Cavino, Simonetta Chiassi, Rita Coco, Giovanni De Angelis, Carlo Fiori, Claudio Galli, Matteo Gaetano Garofoli, Linda Gean, Massimo Iantosca, Emanuela Isopo, Mokhtar Mohamed Youssri Khalil, Cinzia Lancia, Oreste Masilli, Amerigo Mizzon, Alessandra Morelli, Giovanni Nazzaro, Tiziana Orsi, Sabino Persichella, Silvana Rosa Pescosolido, Sandro Petrolati, Flavia Pizzo, Diego Romeo, Laila Shah, Angela Silvestrini, Anna Silvia, Cristina Tabarrini, Lara Turco, Lucia Zaino.

Verdi Sinistra con D’Amato

I capolista sono Simona Saraceno e Claudio Marotta. Seguono Alessio Pascucci, Emanuela Ammerata, consigliera in Municipio Roma VIII, Pietro Rovigatti, Paola Bernasconi, Paolo Barros, dei Alessandro Albanese, Felice Alese, Paola Angelucci, Gaia Lia Bartolucci, Eugenio Bondì, Gaia Celeste, Caterina Della Valle, Martina Denni, Marco Di Luigi, Silvia Dalia Dore, Roberto Giorgi, Luca Guidi, Salvatore Mazziotti, Pierpaola Meloni, Alessio Oliviero, Gabriella Piroddu. Chiudono la lista Daniele Previtali, Antonio Quintiliani, Anna Risoli, Ferdinando Rossi, Emiliano Sbaraglia, Maya Vetri. L’elenco continua con Maurita Virtù, attivista di Spin Time, Cristina Zadro e Paola Zornigo Polidoro.

LEGGI ANCHE  FONTE NUOVA - Alla “Via Due Giugno” arriva Achille Lauro

ROSA RINALDI

Sono 32 i nomi presentati dalla lista Unione Popolare che avrà come candidata alla presidenza della Regione Lazio, Rosa Rinaldi.
Capolista sarà Beatrice Gamberini. Seguono Matteo Masum, Rosa Rinaldi, Silvia Benedetti, Stefania Alessandrini, Gianni Ammendola, Barbara Cacchione, Giulia Calò, Elisabetta Canitano. Inoltre, sono candidati con Unione popolare Margherita Cantelli, Marco Carroccia, Roberta Cecili, Emanuela Chiappini, Beniamino Colantuono, Margherita Fedi, Paolo Flamini, Massimo Grazia, Giulia Guzzini, Federico Nicola Lombardi, Fabio Marcelli, Giampiero Massimi, Vera Pegni, Roberto Penna, Francesca Anna Perri, Massimo Prudente, Massimo Quindi, Massimiliano Rossini, Fabio Sciatore, Sara Spera, Claudio Stamegna, Myriam Tiddia e Paolo Maria Zavagni.

FRANCESCO ROCCA

Il centrodestra punta sull’attuale presidente della Croce Rossa Italiana, Francesco Rocca. Il suo nome è sostenuto da sei liste, di cui una civica.

Forza Italia

Capolista Luigi Abate, consigliere regionale con la lista Polverini. Seguono Maria Baglioni, Alberto Aschelter, Antonella Betti, Fabio Campolei, Lucrezia Bucci, Enrico Cavallari, Arianna Cacioni, Simone D’Aversa, Maria Teresa De Fazio, Antonio Derenti, Luisa Di Palma, Roberto D’Ottavio, Maria Dimasi, Simone Foglio, Angela Dimiccoli. Inoltre sono candidati per Forza Italia l’ex sindaco di Tivoli, Sandro Gallotti, e Caterina Elisabetta Galasso, Giovanni Iacoi, Diana Magari, Pier Ernesto Irmici, Paola Massimi, Michela Lo Foco, Rosangela Panei, Giorgio Pacchiarotti, Antonella Panuzzo, Giorgio Simeoni. Chiudono la lista i nomi di Angela Pastore, Franco Spoto, Tiziana Pepe Esposito, Giuseppe Pio Torcicollo e Francesca Smurgia.

Fratelli d’Italia

Roberta Angelilli, Antonio Aurigemma, Emiliano Bacchi, Marco Bertucci, Antonella Brandonisio, Flavio Cera, Monica Ciccolini, Laura Corrotti, Nicola De Felice, Fabio De Lillo, Francesca De Vito, Federica Falchetti, Daniela Folliero, Gianfranco Gatti, Fabrizio Ghera, Micol Grasselli, Lamberto Iacobelli, Pier Luigi Iacovone, Maria Chiara Iannarelli, Edelvais Ludovici,  Emanuela Mari, Massimiliano Maselli, Vincenzo Napolitano, Romina Nicoletti, Edy Palazzi, Erika Pasini, Giancarlo Righini, Marika Rotondi, Laura Santarelli, Rocco Sofi, Francesco Summaria, Antonfrancesco Venturini.

Lega

Giuseppe Cangemi, Laura Cartaginese, Paolo Della Rocca, Daniele Giannini, Daniela Ballico, Marco Bonini, Tonj Bruognolo Junior, Catia De Carolis, Emanuela Di Paolo, Eugenia Federici, Eloisa Fanuli, Giorgio Leopardi, Angelo Pavoncello, Mauro Antonini, Alessandra Baldassarri, Stefano Baldini, Giampaolo Bassi, Liana Berishvili, Alessandro Borelli, Helga Cosolo, Maria Teresa Della Cortiglia, Mariacristina Di Lorenzo, Roberta Felici, Fabiola Francia, Antonio Fucile, Bruno Laganà, Giuseppa Mangiò, Luigi Giovanni Papparella, Cinzia Renzi, Salvatore Scali, Luca Siciliano, Alessandra Teatini.

ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO

Elezioni Regionali, chi la spunterà tra i candidati del Nordest?

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.