collicelli

CASTEL MADAMA – Il paese si sveglia senz’acqua, chiuse le scuole

L'Acea Ato2 stamattina ha comunicato un improvviso guasto

Sospesa l’acqua oggi a Castel Madama. Il paese si è svegliato coi rubinetti a secco. Le scuole così sono state aperte e chiuse con una ordinanza del sindaco Michele Nonni.

L’Acea Ato 2 ha comunicato in mattinata al Comune che, “a causa di un danno improvviso all’impianto di sollevamento diretto al serbatoio Comunale Collicelli si potranno verificare basse pressioni o mancanza di acqua nel Comune di Castel Madama per la giornata di oggi 27 Gennaio 2023”.

Alla luce di quanto sopra descritto, si è proceduto alla emanazione di una ordinanza (7/2023) al fine di prevenire inconvenienti igienico sanitari dovuti alla mancanza del flusso idrico con cui si ordina la sospensione delle attività didattiche di tutti i plessi scolastici siti sul territorio comunale per il giorno 27 gennaio 2023.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Strage di via Gualandi, vandalizzata la targa del vigilante eroe

Per ridurre il disagio ai cittadini, verrà ha predisposto un servizio sostitutivo di rifornimento tramite autobotti presso:
• Via della Libertà(davanti la scuola);
• Viale XXV Aprile;
• Viale Aldo Moro (davanti alla scuola)

Per informazioni è possibile contattare il numero verde 800.130.335.
Per ulteriori informazioni urgenti è possibile contattare la Sala Operativa di Acea ATO2.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.