TIVOLI – Caldaia rotta, alunni al gelo: scuola chiusa per due giorni

Nel plesso di via Leonina a Villa Adriana lezioni sospese giovedì 2 e venerdì 3 febbraio

Le temperature sono troppo rigide e senza impianto termico i locali della scuola non possono essere riscaldati adeguatamente per cui non può restare aperta.

Per questo oggi, mercoledì primo febbraio, con l’ordinanza numero 48 – CLICCA E LEGGI L’ORDINANZA - il sindaco di Tivoli Giuseppe Proietti ha disposto la chiusura del plesso scolastico “Madre Teresa di Calcutta” di Via Leonina numero 6, a Villa Adriana, per le giornate di domani, giovedì 2, e dopodomani, venerdì 3 febbraio.

L’attività scolastica sarà dunque interrotta per consentire l’intervento urgente per la sostituzione della caldaia.

Il guasto scoperto oggi non consente l’attivazione dell’impianto di riscaldamento e di acqua calda dell’edificio scolastico di via Leonina e l’attuale situazione climatica, con il perdurare di persistenti abbassamenti della temperatura, impone la scelta della chiusura.

LEGGI ANCHE  MONTEROTONDO – Nel mese mariano si celebra la Madonna del Diluvio delle Grazie: storia di un miracolo eretino

Gli alunni torneranno in classe lunedì 6 febbraio.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.