GUIDONIA – “L’ultima seducente esecuzione”, il giallo di Maurizio Giannini

Il 72enne scrittore di Colleverde presenta il romanzo alla Libreria Coop del Centro commerciale Tiburtino

Si intitola “L’ultima seducente esecuzione”, è il giallo di Maurizio Giannini, scrittore 72enne di Colleverde di Guidonia. Giovedì 23 marzo alle ore 18 l’autore presenterà il suo libro, edito da “deiMerangoli”, presso la Libreria Coop del Centro commerciale Tiburtino al chilometro 20 della via Tiburtina.

A dialogare con l’autore sarà la scrittrice e docente Giuseppina Colonna, mentre le letture di alcuni passi del romanzo saranno a cura del noto autore Alberto Patelli.

“L’ultima seducente esecuzione” è un giallo ambientato nella Roma di 17 anni fa.

E’ il 20 febbraio 2006, quando Massimo Senisi, durante un allenamento mattutino in vista della maratona, trova in un fosso lungo via della Marcigliana alla periferia di Roma il cadavere di un uomo dal viso sfigurato.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Ospedale, riapre il "San Giovanni Evangelista"

Dalle indagini emerge che si tratta di un affermato e stimato magistrato.

L’unico indiziato è Felice Piras, un ex pugile che ha appena finito di scontare la pena per un reato commesso ventun anni prima. Il caso irrompe sulle pagine della cronaca nera della città ed è presto risolto perché l’accusato ha un movente ma non un alibi credibile.

Arianna Detti, la ragazza di Massimo, neolaureata in Legge e con la passione per le investigazioni, per una serie di incredibili coincidenze si trova coinvolta nel caso e decide di indagare. Ciò che scoprirà, grazie al suo intuito e all’aiuto di Massimo, svelerà segreti celati da anni e passioni inconfessabili fino all’ultima seducente esecuzione.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Codice Rosso, gli allievi della Penitenziaria a lezione dai colleghi della Polizia

Maurizio Giannini è nato a Roma nel 1951, vive a Colleverde di Guidonia dal 1978.

Laureato in Architettura, ha insegnato alle scuole medie per molti anni. Specializzato in libri per adolescenti, ha pubblicato circa 70 libri con diverse case editrici italiane. Ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti come il Premio Bancarellino, il Premio Lunigiana, il Premio Giovanni Arpino, il Premio Città di Penne, il Premio Giovanna Righini Ricci, Il Premio Sanguinetto, il premio Bruno Roghi e il premio Giana Anguissola.

Ultimamente si sta dedicando anche a opere per adulti.

Con il suo libro di racconti Cattive storie (Ed. Il Rio) ha vinto nel 2021 il premio Città di Ladispoli.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.