E’ morto Gianni Minà, se ne va un altro grande del giornalismo italiano

L'annuncio della morte in serata sui social

E’ morto il giornalista Gianni Minà. Ad annunciarlo questa sera è stato il profilo Facebook del grande giornalista e conduttore televisivo, uno dei più noti in Italia. Minà si è spento all’età di 84 anni per problemi cardiaci.

Il post.Ci ha lasciato dopo una breve malattia cardiaca. Non è stato mai lasciato solo, ed è stato circondato dall’amore della sua famiglia e dei suoi amici più cari. Un ringraziamento speciale va al Prof. Fioranelli e allo staff della clinica Villa del Rosario che ci hanno dato la libertà di dirgli addio con serenità”.

Nato a Torino ha iniziato la carriera come giornalista a Tuttosport, poi il debutto in Rai. Memorabili i suoi servizi e le sue interviste a Fidel Castro, Diego Armando Maradona e Massimo Troisi.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Ospedale, il Pronto soccorso provvisorio apre il 25 marzo

La camera ardente sarà allestita mercoledì 29 marzo, in Campidoglio nella Sala della Protomoteca, con l’apertura dalle ore 10 alle ore 19.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.