MONTEROTONDO - Taekwondo, Sofia Bigliocchi è campionessa interregionale

Al Pala Borelli di Scauri la 13enne atleta eretina vince nella categoria Cadetti

Chi la conosce la descrive come una combattente dentro e fuori il ring.

Così sabato 25 marzo Sofia Bigliocchi, 13 anni di Monterotondo, ha vinto la medaglia d’oro al Campionato interregionale di Taekwondo 2023 “Lazio Combat”, specialità combattimento, aperto ai cadetti e junior cinture colorate e nere, che si è svolto al Pala Borelli di Scauri.

Il torneo è stato promosso dal Comitato Regionale Lazio del Presidente Marcello Pezzolla, in collaborazione con l’ASD Taekwondo Scauri, ed ha visto la partecipazione di 226 atleti e 43 società provenienti da 9 regioni italiane.

Sofia Bigliocchi di Monterotondo insieme al suo maestro Massimiliano Malizia

La giovanissima atleta della palestra Olimpia Club di Monterotondo, allenata dal suo maestro di sempre Massimiliano Malizia, si è imposta nella Categoria Cadetti cinture verdi/blu -59 chilogrammi.

LEGGI ANCHE  "Dall'alba al tramonto", sinergie pubblico-privato per garantire assistenza sanitaria in tutto l’arco della vita

Sofia, dopo aver vinto due incontri, si è aggiudicata l’accesso alla finale in tre round: il primo, terminato in pareggio se lo è aggiudicato l’avversaria più propositiva; nel secondo Sofia ha primeggiato 9 a 2 e nel terzo Sofia ha vinto per KO, chiudendo il round 12 a 0 e conquistando così la medaglia d’oro.

Un successo sudato, considerando che per rientrare nella categoria Sofia si è sottoposta ad un importante calo di peso che l’ha messa a dura prova. Eppure, l’atleta allenata da Massimiliano Malizia ha mantenuto nervi saldi e grinta da vendere.

Sofia Bigliocchi tra mamma Valeria e papà Andrea

Terza media alla scuola di Monterotondo, Sofia Bigliocchi vanta anche la media del 10: una soddisfazione per mamma Valeria e papà Andrea che da 8 anni ad ogni gara fanno il tifo per lei dalla tribuna.

LEGGI ANCHE  "Arte in cammino": al via il Festival di teatro, danza e musica

Come era già accaduto nel 2018 al Campionato Kim & Lju al Foro Italico: in quel caso la combattente di Monterotondo aveva conquistato la medaglia d’argento.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.