GERANO – Torna l’Infiorata più antica d’Italia. E’ la 294° edizione

Da sabato 29 a lunedì primo maggio. Spazio anche all'Infiorata dei bambini

Torna l’Infiorata di Gerano: è la più antica d’Italia. Nella nottata di oggi, sabato 29 aprile, l’emozione dell’allestimento e domani 30 aprile la toccante calata seguita dalla sciarrata, ossia il passaggio in onore della Madonna del Cuore seguito in serata dallo smantellamento del tappeto floreale quest’anno alla sua 294° edizione.

Saranno due giorni all’insegna della fede, della tradizione e anche della cultura con gli eventi organizzati dal Comitato Festeggiamenti in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, il Gruppo Infioratori, la Confraternita della Madonna del Cuore, il Comitato Giovani e le Associazioni Locali.

Se la parte liturgica vedrà due appuntamenti emozionanti come la tradizionale “Calata” dell’Immagine della Madonna del Cuore nella chiesa di Santa Maria il pomeriggio di sabato 29 aprile e il passaggio della Stessa sull’Infiorata durante la processione di domenica 30 aprile, ci saranno anche diversi eventi culturali di rilievo.

LEGGI ANCHE  TIVOLI – “Spring Beer Festival”, tre giorni di musica e allegria a Parco Andersen

Il programma:

Sabato 29 aprile

ore 12.00 Suono di campane a festa
ore 15.30 Arrivo dell’Associazione Culturale Banda musicale di Rocca Santo Stefano
ore 17.00 TRADIZIONALE CALATA dell’IMMAGINE DELLA MADONNA DEL CUORE presieduta da S.E. Mons. Andrea RIPA, Vescovo Titolare di Cerveteri – Segretario del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica;
passaggio del QUADRO tra i fedeli nella CHIESA DI S. MARIA ASSUNTA
ore 19.00 Messa Vespertina e contestuale consegna della SANTA al nuovo Priore della Confraternita della Madonna del Cuore
ore 21.00 ALLESTIMENTO DELL’ARTISTICA E SECOLARE INFIORATA in onore della MADONNA DEL CUORE. I lavori per la composizione dell’omaggio floreale si protrarranno per tutta la notte

Domenica 30 aprile
ore 6.30 Festoso suono di campane e passaggio della “Diana”
ore 8.30 La Banda “G. PUCCINI” della Città di Cave percorrerà le vie del paese
ore 9.00 Santa Messa nella Chiesa di S. Maria Assunta
ore 11.00 Messa Solenne nella CHIESA S. MARIA ASSUNTA, presieduta da monsignor. Mauro Parmeggiani Vescovo di Tivoli
PASSAGGIO sull’INFIORATA della SACRA IMMAGINE e SUPPLICA alla MADONNA DEL CUORE
ore 19.00 MESSA VESPERTINA e passaggio della “SANTA” sull’INFIORATA
ore 20.00 SCIARRATA del tappeto floreale

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Gambizza il rivale nel cortile condominiale, lituano arrestato

Lunedì primo maggio
ore 11.00 Messa in suffragio dei Confratelli defunti
ore 16.00 Mini Infiorata – L’Infiorata dei piccoli

A seguire intrattenimento musicale in Piazza dell’infiorata

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.