PALOMBARA – La storia in un libro: gli incassi al Polo Culturale

Presentato il libro di Vanessa Leggi sulla storia palombarese tra le due guerre mondiali

Presentato, sabato, al Polo Culturale “Matteo Quaglini” il libro “La storia nella storia. Palombara Sabina al tempo dei conflitti mondiali”, un lavoro di 260 pagine della ricercatrice di Palombara Sabrina Vanessa Leggi.

All’evento che si è svolto in forma colloquiale tra l’autrice e Angelo Gomelino era presente un folto pubblico incuriosito da vicende, solo accennate, raccontate nel libro. Un libro che come ha tenuto a sottolineare Angelo Gomelino nella presentazione, rappresenta una pietra miliare in un campo storico palombarese del secolo scorso che il lungo passare degli anni inesorabilmente portava a svanire nei ricordi e a perdersi nella memoria.

Un libro concepito dall’autrice per ricordare ed onorare i caduti e i reduci palombaresi delle due guerre mondiali, dei quali sono stati indicati i reparti militari di appartenenza, i luoghi dove hanno combattuto e, per i più sfortunati che hanno perso la loro giovane vita, i luoghi di sepoltura.

LEGGI ANCHE  SARACINESCO - Elezioni, Marco Orsola è sindaco per la sesta volta

Un’opera che nel corso della sua stesura, ha ricordato l’autrice, si è arricchito di fatti, avvenimenti e gesta anche eroiche, riprese da documenti ufficiali dell’epoca, ma anche da racconti di persone ancora viventi, che di alcuni di quei fatti ne sono stati giovani testimoni, o che ne erano a conoscenza perché vissuti dai loro famigliari. E poi, tantissima documentazione fotografica di situazioni e persone di cui poco o nulla si conosceva.

Alla fine è stato proiettato il docufilm “Reccontame”, edito dall’associazione culturale “Oltre il ponte” di Montecelio e curato da Marco Brocchieri, con interviste proprio ad alcuni di quei giovani testimoni.

Il ricavato dalla vendita del libro l’autrice lo devolverà al Polo Culturale “Matteo Quaglini” per realizzare progetti rivolti ai giovani, con questa motivazione: “Un dono per le nuove generazioni, affinché possano volgere il loro sguardo verso il futuro senza però mai dimenticare il proprio passato”. Un gesto che fa onore alla giovane autrice Vanessa Leggi.

LEGGI ANCHE  MONTEROTONDO - "Strisce Rosa", istituiti i parcheggi per le mamme incinte e con bimbi di 2 anni

E’ possibile acquistare il libro e il dvd “Reccontame” contattando il Polo Culturale Matteo Quaglini.

 

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.