MONTELIBRETTI – Nei prossimi tre anni 10 milioni di opere pubbliche

Si tratta del piano triennale d’investimento più corposo di sempre

Montelibretti potrà rinnovarsi e ammodernarsi grazie ai 10 milioni di euro di finanziamenti che il comune ha messo a bilancio tramite un piano triennale. Gli interventi saranno numerosi e riguarderanno i più diversi ambiti della vita pubblica, dallo sport all’ambiente, dalla viabilità al patrimonio storico-artistico.

Gli interventi più importanti

Nel dettaglio, le opere più significative saranno:

  • la realizzazione della mensa scolastica presso l’Istituto C.Petrocchi per una cifra di 400.000,00€, appaltata entro il 31 agosto.
  • la ristrutturazione del centro di preparazione olimpica Pentathlon moderno (per tutti Coni) e la realizzazione della pista ciclabile lungo la SP montelibrettese. 3.400.000,00€ già appaltati con imminente inizio lavori.
  • la ristrutturazione dell’impianto sportivo A.Sinceri, con ampliamento degli spazi ed efficientamento energetico.
  • la ristrutturazione dell’edificio comunale Corso Umberto. 341.000,00€ per rifacimento facciata, efficientamento energetico e design interno.
  • la realizzazione di una biblioteca multimediale presso la struttura comunale sita in via Garibaldi, interventi per i due centri anziani, abbattimento barriere architettoniche e sedi per le associazioni locali con 1.000.000,00€ provenienti dal PNRR.
  • l’ampliamento e il potenziamento dell’isola ecologica con una somma di 943.664,00€, l’abbattimento delle barriere architettoniche con una cifra di 300.000,00€ e la realizzazione di una pensilina che colleghi la scuola C.Petrocchi alla palestra antistante (in attesa di comunicazione ufficiale).
LEGGI ANCHE  MONTEROTONDO - Città più bella, Acea asfalta in Centro: scattano i divieti

Inoltre sono in programma l’ampliamento cimiteriale e la realizzazione del campo in erba presso lo stadio comunale in via I Maggio (in attesa di conferma da Città Metropolitana).

La soddisfazione del vicesindaco

Il vicesindaco e assessore Giuseppe Gioia ha espresso la sua soddisfazione: “Questi sono i risultati di un lavoro di squadra che parte da lontano, il frutto di una lunga programmazione che ha accompagnato il faticoso lavoro degli ultimi anni. Il Piano Triennale delle Opere Pubbliche 2023/2025, che come tale contiene i lavori che superano i 100.000,00€ di intervento, è il più consistente della storia della nostra comunità e finanzierà opere pensate, progettate e richieste da questa amministrazione.

Uno straordinario piano d’azione che andrà a cambiare radicalmente Montelibretti e che – prosegue Gioia – vede investito già il 70% dei 10 milioni succitati, di cui il 90% appaltati entro il 2023.

Siamo enormemente soddisfatti – conclude il vicesindaco – perché si tratterà di opere pubbliche che andranno a migliorare la vita dei montelibrettesi e di chiunque altro visiterà il nostro territorio. Con investimenti che andranno dal mondo dello sport all’efficientamento energetico, passando per l’abbattimento delle barriere architettoniche fino ai centri culturali e ristrutturazione degli edifici comunali, saremo in grado di dare a Montelibretti un volto nuovo”.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.