TIVOLI – Nel primo weekend di dicembre ingresso gratuito alle Ville

Apertura straordinaria per Villa Adriana, Villa d'Este e per altre dimore storiche del Lazio

La Regione Lazio, in collaborazione con Lazio Innova, promuove un’apertura straordinaria e di palazzi, ville e parchi che fanno parte della Rete delle Dimore Storiche del Lazio. Non solo la prima domenica del mese, come solitamente accade. L’apertura sarà straordinaria perché estesa anche al sabato.

L’iniziative prevede che 84 complessi architettonici e paesaggistici distribuiti nelle 5 province del Lazio siano visitabili gratuitamente il 2 e 3 dicembre.

Tra i siti che aderiscono all’iniziativa si trovano anche Villa Adriana, Villa D’Este a Tivoli, il Santuario di Ercole Vincitore, oltre che decine di “gioielli” del territorio laziale che normalmente non sono aperti al pubblico. Un’occasione imperdibile, dunque, per visitare due dei siti storico-archeologici più importanti d’Italia.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Lavori all'inghiottitoio delle acque, traffico a singhiozzo sulla via Tiburtina

Nel Nord-Est, inoltre, sarà possibile visitare:

  • Villa Morani ad Arsoli
  • Rocca Colonna a Castelnuovo di Porto
  • Palazzo Crescenzio e il Parco della Rimembranza a Mentana
  • Castello baronale a Riano
  • Castello Brancaccio a Roviano
  • Casa gotica e Parco di Villa Braschi, ancora a Tivoli

CLICCA QUI per scoprire gli 84 siti visitabili nel Lazio.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.