Il calcio del Nord-Est – Tivoli e Real Monterotondo: più ombre che luci

Pareggio per i tiburtini, seconda sconfitta consecutiva per gli eretini

Nuova brusca frenata per il Real Monterotondo, che incappa nuovamente in due sconfitte dopo un breve striscia positiva. Prova invece a rialzare la testa la Tivoli, con 4 punti nelle ultime due partite. Nell’ultima giornata del girone F di Serie D la Tivoli non è andata oltre il 2-2 con il Sora, mentre il Real Monterotondo non saputo imporsi sul Termoli, che ha espugnato il Pierangeli per 2-1.

Per gli eretini a nulla è servito accorciare le distanze nel secondo tempo con il gol di Riccucci. Il Termoli ha saputo difendere il minimo vantaggio. I tiburtini hanno invece sprecato un’occasione perché, dopo aver recuperato lo svantaggio iniziale ed essere passati in vantaggio grazie ad una doppietta di Maurizi, si sono fatti riacciuffare.

LEGGI ANCHE  PALOMBARA SABINA - Depuratore senza autorizzazione allo scarico, multato il Comune

Al confine con la zona playout, Tivoli e Real Monterotondo sono appaiate a 13 punti.

In Eccellenza, nel girone A, il Villalba perde contro il Ladispoli e rimane in zona playout. Nel girone B il Vicovaro si impone a Nettuno per 3-1 e torna ad assestarsi a metà classifica.

In Promozione, nel girone B, vittoria per il Riano e per il Monterotondo 1935, che tallona il Rieti in vetta alla classifica. Sconfitta invece per la Sanpolese, per il Setteville e per il Tor Lupara. Pareggio per il Fiano Romano. Nel girone C sconfitta per il Villa Adriana, riposo per lo Zena Montecelio. Nel girone D, infine, perde il S. Angelo Romano ma vince la Vis Subiaco.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA – Parco dei Frutti, danni troppo ingenti: il gestore rinuncia

Federico Laudizi

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.