Prorogata “Dedicata a te”, la social card per gli acquisti alimentari di prima necessità

La carta potrà essere attivata adesso fino al 31 gennaio 2024. I soldi andranno spesi entro il 15 marzo

La social card “Dedicata a te”, destinata alle famiglie in condizioni di difficoltà economica per far fronte ai rincari dei generi alimentari, potrà essere usata anche nel primo mese del prossimo anno. Per attivarla, infatti, ci sarà tempo fino al 31 gennaio 2024. L’importo caricato andrà invece speso entro il 15 marzo.

Al bonus una tantum da 382,50 euro si aggiungono inoltre altri 77,20 euro, utilizzabili a partire da ieri, 15 dicembre, anche per pagare i carburanti e abbonamenti del trasporto pubblico locale.

La carta era stata lanciata dal governo lo scorso luglio per sostenere le famiglie di fronte alle difficoltà dettate dall’inflazione. Con al proroga, tutte le famiglie che non erano riuscite a ritirarla o a effettuare la prima transazione entro lo scorso 15 settembre, a partire da ieri hanno di nuovo la possibilità di attivarla.

LEGGI ANCHE  CASTEL MADAMA - Demolita la vecchia scuola, arriva il nuovo plesso da 6 milioni e mezzo di euro

L’iniziativa, ha spiegato il ministro dell’Agricoltura Francesco Lollobrigida, “è stata uno straordinario successo e l’efficacia della misura è dimostrata dai numeri: il 91% delle famiglie beneficiarie, con un ISEE inferiore a 15mila euro, individuate dall’Inps, ha utilizzato questo strumento per fronteggiare la difficile congiuntura economica e l’aumento dei prezzi dei beni di prima necessità“.

A spingere il governo a prorogare la misura è il fatto che – su una platea di beneficiari di 1,3 milioni di famiglie – “più di 100mila nuclei non erano riusciti ad accedere alla misura nei tempi previsti“, ha spiegato Lollobrigida.

 

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.