TIVOLI – Bombardamenti del 1944, concerto al Convitto nazionale

Domenica lo spettacolo dell'Accademia Ergo Cantemus a 80 anni dalla tragedia

Domenica 26 maggio alle ore 18:00 nell’Aula Magna del Convitto Nazionale “Amedeo di Savoia” Duca d’Aosta a Tivoli (Piazza Giuseppe Garibaldi 1) l’Accademia Ergo Cantemus Orchestre di Tivoli terrà l’esclusivo concerto per ensemble di fiati in occasione dell’80esimo Anniversario dei bombardamenti aerei del 1944.

L’evento ha il patrocinio della Regione Lazio, della Città Metropolitana di Roma, dell’AssoArma, Area Provinciale di Roma, oltre ai patrocini morali e storici della “Monumentalis Ecclesiae Sancti Silvestri Societas” di cui Presidente Monsignore Luigi F. Casolini di Sersale, e della Fondazione Boccadamo nella persona del Commendatore Tonino Boccadamo.

Un appuntamento così importante che si inserisce all’interno delle manifestazioni del 3239esimo Natale di Tivoli e in cui, grazie alla disponibilità del Rettore del Convitto il Professore Antonio Manna, verrà onorata la memoria delle vittime dei bombardamenti e il valore della resilienza dimostrata allora dal popolo tiburtino.

LEGGI ANCHE  PISONIANO - Elezioni, Antonio D’Orazi è il nuovo sindaco

Sarà anche un’occasione per riflettere, in questo clima di pericolo che viviamo, sulla necessità di impegnarsi per mantenere la pace e la solidarietà tra i popoli.

Ad aprire il concerto ci saranno i saluti di benvenuto e il discorso introduttivo del Presidente dell’AssoArma dell’Area Provinciale di Roma Paolo Cicolani e della Dottoressa Luana Frascarelli, Presidentessa dell’Accademia Ergo Cantemus.

Uno spazio di dialogo, coordinato dalla moderatrice e Professoressa Maria Buongiorno, sarà lasciato poi all’Associazione “No Child Abuse Aps” che rivolgerà un sentito appello, con il fine ultimo di sensibilizzare la cittadinanza, rispetto ad un tema molto delicato e complesso come l’abuso sui minori.

Insieme all’ensemble di fiati, il pubblico avrà l’onore di ascoltare anche straordinarie voci come la soprano Arianna Morelli e la voce bianca Sofia Paterni accompagnate da Matteo Siscaro al pianoforte.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Perseguita e violenta la ex fidanzata, 22enne italiano condannato

Un evento, ad ingresso libero, dove tutti sono invitati per commemorare il tragico accadimento dei bombardamenti, affrontare tematiche sociali attuali con serietà e rispetto ed ascoltare con ammirazione l’estrema maestria dell’Accademia e degli artisti ospiti del concerto.

(Claudia Santolamazza)

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.