GUIDONIA - Causa un incidente e abbandona l’auto: era ubriaco e senza patente

Un 32enne italiano denunciato dai carabinieri

Si è messo al volante senza patente e dopo essersi scolato fino all’ultimo goccio di alcol. Per questo prima ha causato un incidente, poi ha pensato di farla franca abbandonando la vettura sul posto.

Il fatto è accaduto domenica scorsa a Guidonia, ma è stato divulgato soltanto oggi, domenica 26 maggio, in un comunicato dei carabinieri della Compagnia di Tivoli.

Il protagonista della vicenda è un italiano di 32 anni che procedeva zigzagando sulla via Maremmana inferiore, all’altezza dell’intersezione con via Cristoforo Ferrari, nella zona denominata Casal Battista.

Stando alla ricostruzione dei militari, l’uomo ha causato un incidente stradale con due auto che provenivano dalla direzione opposta.

LEGGI ANCHE  TIVOLI – Elezioni, grillini e civici corrono per Francesca Chimenti Sindaca

Dopo essersi reso conto di quanto accaduto, il 32enne ha pensato bene di abbandonare la macchina e darsi alla fuga a piedi. Tuttavia, nelle condizioni in cui era, non è riuscito ad andare troppo lontano tant’è che è stato bloccato poco dopo dai carabinieri prontamente intervenuti.

L’uomo riusciva a stento a biascicare qualche parola, emanando un olezzo inconfondibile.

A quel punto, è stato sottoposto al test ed è risultato con un tasso alcolemico ben quattro volte superiore al limite consentito dalla legge.

Il 32enne è stato denunciato, oltre che per guida in stato di ebbrezza, anche per omissione di soccorso e guida senza patente poiché mai conseguita.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.