GUIDONIA – Karate, Oussama e Ludovica vincono il “Memorial Bracciante”

Due ori e un bronzo al trofeo nazionale con oltre mille piccoli atleti sul tatami

Ieri, domenica 26 maggio, presso il PalaSele di Eboli, si è conclusa la trentaduesima edizione del “Memorial Ciro Bracciante”, trofeo nazionale FIJILKAM organizzata dal maestro Antonio Bracciante, colonna portante del karate campano.

Sul tatami si sono schierati oltre mille piccoli atleti del centro-sud italiano, ma i baby karatechi guidoniani della palestra “J&D-NIKE”, guidati dai maestri Alex Zuccheri e Michaela Di Desiderio, sono riusciti a portare sui gradini più alti del podio i colori della Città dell’Aria.

Ludovica Casetta, 8 anni, ha conquistato la medaglia d’oro nella categoria Under 10

Così Ludovica Casetta, 8 anni, ha conquistato la medaglia d’oro nella categoria Under 10, replicando il titolo di campionessa italiana vinto domenica scorsa 19 maggio al Campionato nazionale di Karate specialità Katà di Opes al Palatorrino di Roma.

Oussama Bendenoun, 11 anni, medaglia d’oro nella specialità Kumitè Under 12

Medaglia d’oro nella specialità Kumitè Under 12 anche per Oussama Bendenoun, 11 anni, reduce dal terzo posto nella specialità Kata ai Campionati nazionali “Opes di domenica scorsa.

Andrea Santagati, 10 anni, ha conquistato una medaglia di bronzo negli Under 12

Nuovamente sul podio anche il vice campione nazionale “Opes” Andrea Santagati, 10 anni, che ieri ha conquistato una medaglia di bronzo negli Under 12.

Terza classificata negli Under 10 Martina Failla, 9 anni, del gruppo distaccato di Ciampino diretto dal maestro Claudio Vallone.

LEGGI ANCHE  PONTE DI NONA - Telecamere non autorizzate nei negozi, multati due bengalesi

Nonostante le pregevoli qualità atletiche, Flavio Schifalacqua, 9 anni, ha raggiunto un settimo posto negli Under 10.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.