GUIDONIA – “La memoria e il territorio”, trekking sui luoghi degli eccidi nazisti

L'Anpi e l'associazione Oltre il Ponte inaugurano lapidi commemorative dei sei monticellesi uccisi

Nell’ottantesimo anniversario della liberazione di Guidonia Montecelio e dei tragici eventi che a giugno 1944 costarono la vita a sei cittadini di Montecelio, torna l’appuntamento con la passeggiata della memoria promossa dalla Sezione ANPI “Concetta Piazza” e dall’associazione Oltre Il Ponte APS.

Appuntamento sabato 8 giugno 2024 alle ore 8:30 presso il Belvedere R. Franceschelli a Montecelio.

Durante il trekking verranno inaugurate nuove lapidi commemorative, collocate dalla Sezione ANPI, sui luoghi dove 80 anni fa i nazifascisti uccisero i sei monticellesi.

Nei siti verranno installati anche dei QR-Code che rimanderanno i camminatori ai contenuti digitali del podcast Voci mai spente. Sette tra doppiatrici e doppiatori hanno dato la voce alle vittime civili di Guidonia Montecelio.

LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Cinghiali nel Centro abitato, Protocollo d'intesa per la soluzione migliore

Il trekking nelle campagne attorno a Montecelio si svolgerà nelle seguenti modalità:

·       Distanza: 7,5 km

·       Dislivello: 437 m

·       Difficoltà: E

·       Durata: 4 ore

tutti i dettagli sul sito internet di Oltre Il Ponte APS.

La partecipazione è libera.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.