GUIDONIA – Voragine profonda un metro e mezzo, tecnici al lavoro per individuare le cause

Acea ha escluso una rottura della tubatura fognante

L’assessorato ai Lavori Pubblici del Comune di Guidonia Montecelio e i tecnici di Acea stanno monitorando il cedimento della pavimentazione stradale in via Poggio Fiorito, a Colleverde, quartiere del Comune di Guidonia Montecelio.

Via Poggio Fiorito, a Colleverde di Guidonia, è stata transennata dalla Polizia Locale

Mercoledì 12 giugno, all’altezza del civico 44, sull’asfalto si è aperta una voragine di una settantina di centimetri di diametro e profonda almeno un metro e mezzo di profondità, e la strada è stata immediatamente transennata dagli agenti del Gruppo Pronto Intervento e Controllo Territorio della Polizia Locale.

La voragine misura un diametro di circa 70 centimetri e una profondità di un metro e mezzo

In una nota stampa l’amministrazione comunale di Guidonia Montecelio annuncia che i tecnici sono al lavoro per individuare le cause del cedimento.

LEGGI ANCHE  CAPENA - Rete idrica in manutenzione, mezza giornata senz'acqua

Da parte sua, Acea ha già accertato, tramite una videoispezione, che la tubatura fognante è integra.

Nella giornata di oggi, venerdì 14 giugno, si completeranno gli ulteriori controlli per poi procedere, in tempi brevi, al ripristino del piano viabile.

L’area resta transennata e in sicurezza.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.