Città: Tivoli

l fuoco distrugge il carro, per salvare il Carnevale sfilano dietro al pick-up

di Marcello Santarelli
Che fosse una festa diversa dalle altre si era capito fin da subito. Si era capito dal fatto che l’amministrazione Gallotti aveva affidato l’organizzazione della 38esima edizione all’associazione culturale “Carnevale di Tivoli” di Delio Petrini, ad appena 48 ore dalla prima sfilata programmata e che in strada il 27 gennaio erano scesi soltanto 3 carri.

Il sindaco di Tivoli Gallotti ha rassegnato le dimissioni

Mercoledì 6 febbraio il sindaco di Tivoli Sandro Gallotti ha rassegnato le dimissioni e aperto una fase di consultazione con i partiti della sua maggioranza. Ora avrà venti giorni di tempo per confermarle o ritirarle.
“Un passaggio necessario – ha spiegato – affinché si possa procedere con una verifica di maggioranza con la dovuta serenità.

Rocco per la quarta volta presidente degli anziani

di Marcello Santarelli
Che i rapporti tra i soci del centro non siano sempre stati “rose e fiori” lo sa bene. Eppure, a 80 anni suonati Rocco Salvatore si è rimesso in gioco per dirigere il circolo della Terza Età di Tivoli Terme. Se gli chiedi chi glielo abbia fatto fare, risponde che il centro anziani è una risorsa per il territorio e lui vuole mantenerlo vivo.

Abusa della figlia e della nipote insospettabile artigiano tiburtino smascherato dall’ex compagna

di Marcello Santarelli
La mamma lo ha scoperto per caso, sorprendendo il figlio più piccolo giocare coi genitali dell’amichetto vicino di casa. “E’ il gioco che papà fa con me e che mi fa vedere nei film in tv”, ha detto Michela, giustificando il fratellino.Una risposta che dieci mesi fa aveva gelato la donna, ma grazie alla quale la bimba era riuscita a squarciare il muro di vergogna e paura

Pioggia torrenziale, crolla il muretto Sfollate tre famiglie, finiscono in albergo

Un boato nel cuore della notte e tanta paura per due famiglie di Mentana. Mercoledì 16 gennaio, a causa delle forti piogge, è crollato un muro divisorio di un terreno e i sassi e i mattoni sono arrivati fin quasi dentro alle abitazioni. Per giorni le due famiglie che abitano in via Matteotti 41/A sono state costrette a dormire presso l’albergo La Colonna, con

Utero e intestino perforati Il raschiamento post aborto spontaneo finisce in dramma

di Marcello Santarelli
L’aver perso il feto le aveva già procurato una ferita nell’anima e con la morte nel cuore, dopo l’aborto spontaneo, si era sottoposta al raschiamento. Di sicuro Valentina Mastropietro non aveva certo messo in conto che insieme al figlio che non nascerà anche lei sarebbe potuta finire al Creatore per colpa di quell’intervento solitamente eseguito in Day hospital. La 31enne tiburtina infatti è uscita dalla sala operatoria con utero e intestino perforati, ma solo dopo aver urlato invano e per ore le sue sofferenze è potuta rientrarvi per riportare a casa la “pelle”.

Caccia alla banda dei ladri di Natale Recuperata la copia di un Cimabue

di Marcello Santarelli
Sono in cinque, quattro uomini e una donna, tutti giovanissimi di etnia rom e stanziati all’interno dell’ex polverificio Stacchini, a Tivoli Terme. Gli agenti dell’Ufficio di Polizia di Villalba sospettano che la banda sia autrice dei numerosi furti in villa consumati durante le feste natalizie tra Tivoli e Guidonia Montecelio.

Casa popolare bunker per custodire il nido dell’eroina Lui a Rebibbia, lei è libera

di Marcello Santarelli
I poliziotti erano andati a perquisirgli casa per una storia di assegni rubati. Gli assegni non c’erano, ma in compenso sono saltate fuori due confezioni con una quindicina di grammi di eroina e tutto l’occorrente per preparare le dosi, oltre a una montagna di banconote, la maggior parte delle quali di piccolo taglio.