Castel Madama – Ex infermiere apre comunità alloggio per anziani

Un nuovo ed unico servizio per gli anziani a Castel Madama. Dal 28 aprile è, infatti, operativa “Villa del sole”, comunità alloggio per anziani, gestita a conduzione familiare da Donato e Loredana Minielli, marito e moglie, ex infermieri in strutture pubbliche, che hanno deciso di “mettersi in proprio” e tentare l’avventura con l’attività rivolta ai non più giovani.

Considerato poi che a Castel Madama l’indice di vecchiaia, che rappresenta il grado di invecchiamento di una popolazione, è al 17 % e che gli anziani residenti sono 1.200. Il rapporto percentuale tra il numero degli ultrassessantacinquenni e il numero dei giovani fino ai 14 anni, è alto. Ad esempio, nel 2011 l’indice di vecchiaia per il comune di Castel Madama dice che ci sono 120,1 anziani ogni 100 giovani.
“Noi offriamo una professionalità infermieristica di vent’anni d’esperienza”, sottolinea Donato, 44enne (nella foto) d’origine pugliese, gestore di “Villa del sole”. “Inoltre offriamo le figure degli operatori socio-sanitari di supporto, la presenza in struttura di un medico specialistico due volte alla settimana e di un educatore professionale. Ed ogni specie di conforto, di cui una persona anziana necessità: cure igieniche, servizio lavanderia, cucina interna, parrucchiere al bisogno e su richiesta”.
In località Cavisello, in via Sant’Agostino a Castel Madama, dunque, la nuova comunità alloggio che già ospita una presenza femminile. “Abbiamo 30 metri quadri di struttura, su due piani, sei camere doppie e per i familiari che vengono in visita un ampio parcheggio e una vista mozzafiato nel verde del paese”.

(Gi. Fe.)

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  TIVOLI - 26 persone sanzionate tra i passeggeri dei bus provenienti da Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *