Fonte Nuova, donna di 26 anni faceva acquisti con soldi falsi. Arrestata

A Fonte Nuova i carabinieri della stazione di Mentana hanno tratto in arresto una 26enne rumena per il reato di spendita di monete false. I militari, a seguito di attività investigativa, avevano individuato nella donna la responsabilità di 3 episodi di smercio di banconote falsificate avvenute nel paese ed hanno, di conseguenza, operato una perquisizione domiciliare a suo carico. L’intuizione si rivelata esatta in quanto, all’interno  dell’abitazione, sono state rinvenute 2 banconote da 100 euro contraffatte. Le banconote sono state poste sotto sequestro e l’arrestata è stata posta in regime degli arresti domiciliari.

Condividi l'articolo:
LEGGI ANCHE  GUIDONIA - Inviolata, in fiamme il bosco nella Riserva naturale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.