MENTANA – Il successo dei peperoncini della Coop Sociale alla Fiera di Rieti

Giovedì 9 settembre l'intervento presso la Ceas in via Amendola

Un gruppo di quindici ragazzi fragili stanno trovando stimoli di vita e realizzazione lavorativa grazie alla coltivazione e commercializzazione del peperoncino. Un progetto della Cooperativa Sociale Agricoltura Nuova e alla Cooperativa Sociale Ceas di Mentana che in molti hanno potuto conoscere durante la Fiera Mondiale del Peperoncino che si è svolta a Rieti i primi di settembre. Per festeggiare la riuscita del progetto Sprout finanziato dalla Regione Lazio dal 2019, giovedì 9 settembre nella sede di via Moscatelli si è svolta una cerimonia a cui è stata invitata la cittadinanza e i rappresentanti delle istituzioni. È intervenuto anche il sindaco di Mentana Marco Benedetti.

“È stata un’esperienza incredibile – spiega Mauro Giardini, presidente della Ceas – perché quando i ragazzi hanno piantato i primi semi quasi per gioco, pensavamo che non avessero portato frutti. Infatti per una settimana non siamo andati sui terreni di Montelibretti a Selva Grande e quando siamo tornati pensavamo di non trovare nulla, invece era crescita una foresta. Ci siamo appassionati al peperoncino e ora portiamo avanti questo processo dal seme alla vendita”.

LEGGI ANCHE  Letta: alla manifestazione antifascista vengano pure Salvini e Meloni

Sono otto le tipologie di peperoncino coltivate che sono state certificate biologiche. Si va dall’Habanero allo Jalapeño, dal diavolicchio calabrese al chili mix. Sono 4.200 le piante di peperoncino coltivate in vaso, oltre a due serre di Jalapeño.

“Ci ha fatto grande piacere ricevere apprezzamenti durante la fiera di Rieti e ancor più vedere persone di Mentana lì che non ci conoscevano – prosegue Giardini – Ma la cosa più importante è che questo progetto di inclusione sociale ha permesso di trovare una dimensione lavorativa a ragazzi autistici e con altre disabilità”.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *