Ponzano Romano. Shirin Neshat racconta le donne iraniane

L’opera video è composta da tre cortometraggi

Il PRAC ha comunicato per domenica 3 ottobre 2021, alle ore 10:00, l’apertura del nuovo progetto espositivo “Dreamers trilogy: llusions & Mirrors, Sarah, Roja” ideato dall’artista iraniana Shirin Neshat, curato da Graziano Menolascina ed Annina Nosei e supportato dalla Gladstone Gallery di New York e Bruxelles per gli spazi della prestigiosa Chiesetta Santa Maria ad Nives nel cuore del Borgo Medievale di Ponzano Romano.

Dreamers é un’opera video composta da tre cortometraggi, i quali narrano il mondo dei sogni delle donne iraniane. Queste opere attingono all’esperienza di Shirin Neshat in quanto donna fuori dagli schemi, attraversando luoghi e culture senza mai volerne far parte.

I personaggi e le loro narrazioni sognanti sono proiezioni dell’artista stessa, in cui riflette i suoi sogni e i suoi incubi, esplorando le ansie alla radice dell’esperienza transculturale del migrante e del rifugiato, come un segmento crescente della popolazione del mondo contemporaneo.

LEGGI ANCHE  Castel Madama, al castello col telescopio

L’evento

Shirin Neshat

Dreamers

Chiesa Santa Maria ad Nives

a cura di Graziano Menolascina e Annina Nosei

PRAC

Centro per l’Arte Contemporanea

via XX settembre 6, Ponzano Romano (RM)

Inaugurazione 3 ottobre 2021, ore 10:00

Dal 3 ottobre 2021 al 9 gennaio 2022

martedì-domenica 11-13 e 16-19

prenotazione obbligatoria

Info e prenotazioni: +39 338 810 4448

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7s