Monterotondo – Pestato a sangue in pieno giorno. Ennesima aggressione nel centro storico

Aggredito davanti al Teatro Ramarini, ora è ricoverato al Gemelli

Ennesimo episodio di violenza nel centro storico di Monterotondo. Ieri pomeriggio intorno alle 18.30 il 118 è stato chiamato per soccorrere un giovane uomo, riverso nel sangue, disteso a terra nel vicolo che fronteggia l’entrata del Teatro Ramarini, dove ancora compare la chiazza di sangue. Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di Monterotondo.

I testimoni parlano di una lite, per motivi imprecisati, al culmine della quale il ragazzo è stato pestato e abbandonato a terra, cosciente ma colpito anche al volto. Il soccorso sanitario l’ha portato all’Ospedale Agostino Gemelli, dove ancora si trova in prognosi riservata.

Ha riportato ferite al volto, vertebre lesionate e danni alla milza.

LEGGI ANCHE  Una manifestazione sotto il Comune di Tivoli per salvare l’Olivieri

 

 

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *