“Più notti, più sogni”, per il turista oltre a notti gratis sconti per le attività extra

La Regione Lazio apre il bando anche a centri benessere e agenzie di viaggio

Ufficializzata «Più notti, più sogni. + Experience», la nuova misura dell’assessorato al Turismo della Regione Lazio per il rilancio turistico regionale per l’anno 2022. Un’iniziativa in grado di generare benefici per gli operatori del turismo del Lazio e, al contempo, per tutti i turisti italiani e stranieri – nonché residenti – che desidereranno visitarlo tutto l’anno.

Rispetto alla misura del 2021 «Più notti, più sogni», la nuova «Più notti, più sogni. + Experience» si presenta arricchita in modo tale da poter stimolare maggiormente l’offerta turistica regionale. Da un lato, la platea dei destinatari dei due nuovi avvisi per manifestazione di interesse si è ampliata notevolmente, integrando, oltre alle strutture ricettive alberghiere ed extra-alberghiere imprenditoriali ed agriturismi anche i centri per il benessere fisico, agenzie di viaggi e tour operator del Lazio. Dall’altro, oltre alle formule di soggiorno 3+1 e 5+2 (la Regione Lazio regala un pernottamento in più, se ne vengono prenotati tre, e due notti di soggiorno in più, se ne vengono prenotate cinque, nella stessa struttura ricettiva), si aggiungono due importanti implementazioni: la formula 2+1, che prevede una notte aggiuntiva di soggiorno finanziata dalla Regione dopo almeno due notti consecutive prenotate ed utilizzate, e le experience, che prevedono una serie di attività e servizi turistici i cui costi sono finanziati in modo rilevante dalla Regione generando uno sconto significativo al turista, legate al turismo culturale identitario (borghi, turismo religioso, siti archeologici, musei e luoghi della memoria), eventi culturali ed artistici (musica, teatro, spettacoli dal vivo, manifestazioni e rievocazioni storiche), turismo outdoor e sport all’aria aperta (itinerari e rete dei cammini, ecoturismo, cicloturismo, equiturismo, trekking, mountain bike, orienteering, nordic walking, speleoturismo, immersioni subacquee, competizioni internazionali e nazionali di calcio, tennis, rugby e golf), salute, enogastronomia, turismo rurale, terme e benessere, e trasporti.

LEGGI ANCHE  Contagi nel Lazio e a nord-est

“Sostenere le imprese operanti nel comparto turistico e potenziare il forte valore attrattivo dei nostri territori per tutti i turisti che sceglieranno di visitare il Lazio sono gli obiettivi principali alla base della nuova misura dell’Assessorato al Turismo per il 2022, «Più notti, più sogni. + Experience». Sulla scorta degli ottimi risultati ottenuti da luglio ad oggi, in termini di affluenza e permanenza turistica nell’intero territorio regionale, attraverso il finanziamento da parte della Regione Lazio di una o due notti aggiuntive nelle strutture ricettive imprenditoriali aderenti alla misura del 2021 «Più notti, più sogni», potenziamo l’investimento e la portata della nuova misura aprendola anche ai centri per il benessere fisico, agenzie di viaggi e tour operator del Lazio in modo tale da poterla impreziosire di nuovi servizi turistici ed experience, amplificandone la risonanza attrattiva per tutti i visitatori.” – ha commentato Valentina Corrado, assessore al Turismo della Regione Lazio.

LEGGI ANCHE  Allarme moratorie: 700mila imprese rischiano il crac

Gli avvisi per manifestazione di interesse sono stati pubblicati sul sito www.laziocrea.it e le domande dovranno essere presentate entro e non oltre le ore 23:59 del 10 gennaio 2022 a decorrere dalle ore 11 del 10 dicembre 2021. Per l’assistenza tecnico-informatica relativa a problematiche nella compilazione delle domande è possibile inviare una e-mail ai seguenti indirizzi e-mail: piunottipiusogni2022@laziocrea.it, per l’avviso rivolto alle strutture ricettive imprenditoriali, e lazioexperience@laziocrea.it, per l’avviso rivolto alle agenzie di viaggi e tour operator.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *