contagi

Contagi nel Lazio e a nord-est

I dati di oggi circa i contagi nella regione e nel nostro territorio

Per la nostra regione, si fa sempre più palpabile il rischio di passare in zona arancione dalla prossima settimana, causa l’impatto dei malati di coronavirus sulle strutture ospedaliere.

Oggi nel Lazio, fa sapere l’assessore regionale alla Sanità Alessio D’Amato, su un totale di 94.568 tamponi, si registrano 10.272 nuovi casi positivi, sono 34 i decessi, 1.620 i ricoverati, 204 le terapie intensive e 4.207 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 10,8%.

È stata raggiunta quota 11,7 milioni di somministrazioni e di queste oltre 2,6 milioni sono dosi di richiamo per oltre il 50% della popolazione over 12 anni. Superato il 97% di adulti che ha ricevuto la doppia dose e l’91% degli over 12 sempre in doppia dose.

Rispetto a gennaio dello scorso anno, ci sono 1.272 ricoveri in meno in area medica, 109 in meno in terapia intensiva e 7 decessi in meno.

LEGGI ANCHE  CAPENA - Contropareti alla Salvo D’Aquisto

Contagi a nord-est

Entrando nel dettaglio per quanto riguarda il territorio del nord-est, nelle ultime 24 ore ci sono stati, nella Asl Roma 4, 645 nuovi casi e 6 decessi; nella Asl Roma 5, 815 i nuovi casi e 3 decessi.

Nel Comune di Tivoli i dati dei positivi ai contagi sono attualmente 1391; in particolare i nuovi positivi registrati tra il 6 e il 12 gennaio sono 734. L’età media dei contagiati è di 38 anni (nello stesso mese del 2021 risultava essere di 45).

Nel Comune di Guidonia Montecelio  ci sono stati 1081 nuovi casi positivi al Covid 19 nella prima settimana dell’anno, mentre da venerdì 31 dicembre a giovedì 6 gennaio sono guariti 222 concittadini. A questa data, le persone positive al coronavirus sono 1608. I dati ufficiali della Asl Roma 5 fanno riferimento  agli ultimi 21 giorni.

LEGGI ANCHE  Anche Marco Vincenzi vota per il Presidente della repubblica

Per il Comune di Monterotondo, le informazioni circa il Covid si riferiscono al 9 gennaio: 754 le persone contagiate, la maggior parte nella fascia di età tra i 31 e i 50 anni. Per quanto riguarda gli studenti nelle scuole primarie e secondarie, sempre al dato del 9 gennaio 2022, la situazione è la seguente. Età 0-13 anni: 99 positivi su circa 5mila studenti della scuola primaria; età 14-18 anni: 71 positivi su circa 4.800 studenti scuola secondaria.

Per il Comune di Palombara Sabina, secondo i dati al 7 gennaio, i contagiati risultano 269, tutti nel loro domicilio.

 

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *