ELEZIONI, Fonte Nuova: Presutti (per ora) verso la riconferma

Il sindaco dato per preferito dai primi seggi: a seguire Di Buò e la Buccilli

Piero Presutti in vantaggio (per ora). C’è già aria di festa a Fonte Nuova nelle sedi elettorali di sostegno, quelle che come tutti sanno – caso forse unico in Italia – lega sotto la stessa compagine Pd e Fratelli d’Italia. Il sindaco che voleva governare per cinque anni e poi rituffarsi a tempo pieno nella professione di ingegnere potrebbe restare in carica per altri cinque.

I primi dati forniti dallo spoglio dei primi seggi elettorali (ancora lontani però dal definitivo) lo darebbero in netto vantaggio sugli altri due sfidanti, tanto – si sbilancia qualcuno – da poter far profilare una vittoria già al primo turno.

LEGGI ANCHE  Bimba uccisa, il papà: "Non è stato un raptus, ma crudeltà"

Questione di qualche ora e si saprà. A seguirlo a ruota ci sarebbe il candidato per la destra (o meglio per quello che resta della destra) Graziano Di Buò (pure lui ingegnere), il leone instancabile della politica di Fonte Nuova. L’ex sindaco si è presenta per la sesta volta, stavolta col sostegno di Lega, Forza Italia/Gian Maria Spurio (secondo in lista Davide Tedeschini) e la civica Vita Nuova Di Buò. E in coda Imelda Buccilli, l’ insegnante in pensione e già consigliera comunale sostenuta dal Movimento 5 Stelle e da DeMos.

Lo scrutinio, intanto, procede anche se lentamente. Ci sono tanti giovani presidenti di seggio che con la massima attenzione vogliono evitare errori.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.