GUIDONIA – “Mamma Roma”, la Lituania vince il Film Fest dei Licei d’Europa

Dal 13 al 18 settembre al “Majorana” si è svolta la kermesse cinematografica degli studenti di 8 Istituti da tutta Europa

Con il corto “Live in” del Liceo di Vilnius la Lituania si è aggiudicata la terza edizione del “MammaRoma FilmFest”, attualmente l’unico Festival dei Licei d’Europa in Italia, organizzato dall’Istituto d’Istruzione Superiore di via Roma 298, a Guidonia Montecelio, tenutosi da martedì 13 a ieri, domenica 18 settembre, presso l’Arena Majorana-Pisano e nell’Auditorium “Mario Verdone”.

Il corto, con a protagoniste tre ragazze lituane, parla della difficoltà di vivere la realtà quotidiana, tra angosce, speranze e desideri, durante e dopo la pandemia. Un film realizzato “con un occhio attento alle tecniche cinematografiche sperimentali”, come recita il verdetto della giuria degli studenti presieduta dall’esperto di cinema Marco Visicchio.

Nella sezione film professionali, denominata “The Best Art Film of The Decade” ha vinto “Perfetti sconosciuti” (2016) di Paolo Genovese.

LEGGI ANCHE  Al CineMancini il Monterotondo Film Festival

Alla premiazione della serata, condotta dal critico cinematografico e preside del Liceo “Majorana” Eusebio Ciccotti e dalla studentessa Mariangela Giordano, hanno preso parte studenti e docenti giunti dalla Finlandia, Germania, Romania, Lituania e Italia, con film in concorso provenienti anche da Francia e Spagna.

Il MammaRoma FilmFest – ha detto il direttore artistico Ciccotti – è l’unico del genere organizzato da un Liceo europeo.

La terza edizione, 2022, è stata possibile, come le due precedenti, grazie al main sponsor Victoria Terme Hotel & Grand Hotel Duca d’Este di Bagni di Tivoli, dal Tiburtino Centro Commerciale e dal Ristorante “Gioia Mia.” Molto attivi i docenti di lingue con le uscite nei luoghi turistici di Tivoli. Roma e Ostia Antica, con il loro prezioso contributo di guide in inglese, coadiuvate dalle lezioni tenute dai ragazzi italiani nelle lingue straniere”.

Sono stati proiettati quattordici film in competizione, e, il regista Luca Verdone (fratello di Carlo) ha tenuto una master class sul documentario in parte in inglese e in parte in traduzione consecutiva a cura di Mariangela Giordano (terzo anno del Turistico).

LEGGI ANCHE  CINEMA - Grandi Festival  (Cannes, Locarno e Venezia) a Roma e nel Lazio. Registi in sala

Last but not the least, il ruolo insostituibile delle famiglie, “che hanno ospitato – ha aggiunto Ciccotti – ben diciannove ragazzi proveniente dai Paesi partecipanti. Un momento di incontro culturale è stata la cena organizzata dai genitori, nella palestra scolastica, che ha spaziato su tutto il menù mediterraneo: dai formaggi, alla carne, dalla coratella alle cipolle al forno, alle verdure grigliate, ai dolci”.

Appuntamento per la quarta edizione a Settembre 2023.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.