GUIDONIA – “Mamma Roma”, via al Film Fest dei Licei d’Europa

Dal 13 al 18 settembre al “Majorana” la kermesse cinematografica degli studenti di 8 Istituti da tutta Europa. Proiezioni aperte a tutti

Dalla sera del 13 settembre alla sera del 18 settembre presso l’Arena Majorana-Pisano e l’Auditorium “Mario Verdone” di via Roma 298, si terrà la terza Edizione del “MammaRoma FilmFest” dei Licei d’Europa.

Partecipano otto licei provenienti da Finlandia, Francia, Germania, Italia, Lituania, Romania, Spagna e Turchia.

Il Filmfest prevede due Sezioni: una “Sezione Short” dedicata ai cortometraggi realizzati dagli studenti e una seconda Sezione dedicata ai lungometraggi professionali, dal titolo “The Best Art film of the Decade”.

Per questa sezione gli studenti hanno scelto il miglior film del proprio Paese uscito negli ultimi dieci anni, che – a loro giudizio – rappresenta la nuova cinematografia e cultura.

Il “MammaRoma Film Fest”, ideato e diretto dallo studioso di cinema e preside Eusebio Ciccotti, manifestazione unica in Europa che torna dopo lo stop dovuto alla pandemia, è costruito sul modello dei grandi Festival.

LEGGI ANCHE  TIVOLI - Ciak si gira, arrivano Elio Germano e Asia Argento

Anche questa edizione è stata possibile grazie al main sponsor, Hotel Duca d’Este, che ospita ben 10 docenti e 3 presidi per tutta la durata del Festival.

Sostengono il Festival anche il Tiburtino Centro Commerciale e la Buzzi Unicem. Un ruolo insostituibile è svolto dalle famiglie che accolgono un/a ragazzo/a, offrendo vitto e alloggio per sei giorni. Lo/a studente/ssa ospite è coadiuvato dallo studente italiano in tutte le attività che prevedono, oltre alle proiezioni, la partecipazione alla giuria, le uscite didattiche e i seminari che il Festival organizza.

Una master class sul documentario sarà tenuta da Luca Verdone, fratello di Carlo, regista di finzione e documentarista. Il presidente della giuria è Marco Visicchio esperto di cinema.

LEGGI ANCHE  Bocciata per le assenze viene “promossa” dal Tar: era bullizzata

Il MammaRoma FilmFest dei Licei d’Europa – ha dichiarato il preside Ciccottinon solo è un appuntamento con il cinema realizzato dai giovani, ma è l’occasione per sentirsi tutti fratelli in Europa, soprattutto in questi difficili tempi attraversati dalla guerra e dalla crisi.

Dal punto di vista didattico, inoltre, è anche un’occasione d’oro per parlare in inglese, spagnolo, francese e tedesco per una settimana”.

Il film d’apertura del MammaRoma Film Fest 2022, all’Arena Cinema, sarà un omaggio al cinema italiano e un ricordo di Vittorio Gassman nel centenario della sua nascita (1 settembre): “Il sorpasso” (1962) di Dino Risi, con sottotitoli in inglese. Tutte le proiezioni sono aperte al pubblico.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.