ELEZIONI – Vola la Meloni

Il centrodestra vince le elezioni politiche

Il centrodestra vince le elezioni politiche. I dati delle proiezioni che confermano gli exit poll sono netti: la coalizione guidata da Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni ha una netta la maggioranza. Al Senato FdI è poco oltre il 24%, secondo le prime due proiezione elaborate dal Consorzio Opinio Rai. La Lega si attesta all’8,7%, seguita da Forza Italia all’8%.

Il Pd è al 19%, Azione-Italia Viva 7,3%, Alleanza Verdi e Sinistra 3,5%, +Europa 2,9%, Italexit intorno al 2%, Unione Popolare 1,5%, Noi Moderati 1,1%. Il Movimento 5 Stelle, a sorpresa,  resiste col 16,5%.

Quanto ai seggi – ricostruisce Agi.it – il centrodestra avrebbe la maggiorazna sia alla Camera che al Senato: 111-131 scranni a Palazzo Madama, 227-257 a Montecitorio.

Matteo Salvini su Twitter commenta:Centrodestra in netto vantaggio sia alla Camera che al Senato! Sarà una lunga notte, ma già ora vi voglio dire grazie“.

LEGGI ANCHE  Giorgia Meloni al G20 di Bali con la figlia. “Faccio la mamma come voglio”

Cauta soddisfazione tra le fila pentastellate:Ci davano per morti e poi invece si profila un bel risultato, nessuno dei commentatori ci avrebbe scommesso 5 euro“, afferma il vicepresidente di M5s Riccardo Ricciardi.

Prima della campagna elettorale nessuno si aspettava questo risultato dal M5S, ma dopo una grande campagna elettorale siamo il terzo partito del Paese“, aggiunge.

In nottata l’intervento della Meloni:Oggi abbiamo scritto la storia. Questa vittoria è dedicata a tutti i militanti, i dirigenti, i simpatizzanti e ad ogni singola persona che – in questi anni – ha contribuito alla realizzazione del nostro sogno, offrendo anima e cuore in modo spontaneo e disinteressato. A coloro che, nonostante le difficoltà e i momenti più complessi, sono rimasti al loro posto, con convinzione e generosità. Ma, soprattutto, è dedicata a chi crede e ha sempre creduto in noi. Non tradiremo la vostra fiducia. Siamo pronti a risollevare l’Italia“. 

L’affluenza

Mai così pochi italiani al voto nella storia delle elezioni politiche. Il risultato dell’affluenza è del 63,73%, con un calo di oltre nove punti rispetto alle precedenti votazioni del 2018.

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.